Paste di mandorla integrali

Di solito le paste di mandorla sono bianche, ma io ho voluto variare.
Mi son chiesta, perchè usare la farina bianca ottenuta da mandorle sbucciate e non usare la farina integrale ottenuta da mandorle intere con tutta la buccia?
E così ho tritato per bene le mie mandorle intere e sono nate le mie paste di mandorla integrali.
Mi sono sorpresa anch’io del risultato, una dolce bontà e posso affermare che li preferisco alle classiche bianche.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gMandorle
  • 200 gZucchero
  • 2Albumi (se uova grandi solo 1 albume)

Preparazione delle Paste di mandorla integrali

  1. paste di mandorla integrali

    Mettere gli albumi in una ciotola e aggiungere lo zucchero.

    Quindi montare con le fruste fino a farli diventare un composto schiumoso.

  2. biscotti pasta di mandorle

    Aggiungere le mandorle tritate molto fini e conmtinuare ad impastare con le fruste.

  3. paste di mandorla integrali

    Amalgamare bene aiutandosi con una spatola.

    Quindi inumidire le mani, prendere un pò di impasto, fare delle palline e sistemarle sulla placca coperta da carta forno.

    Ultimate le palline, inserire al centro una mandorla intera.

    Mettere in forno ventilato e preriscaldato a 180° per 15 minuti.

  4. paste di mandorla

    Uscire dal forno e fare raffreddare per bene magari appoggiandoli su una gratella.

    Le nostre paste di mandorla integrali sono pronte e si conservano morbide per molti giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Rosa di mele maxi Successivo Crema di zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.