Olive in salamoia n. 2

Ottobre è il periodo della raccolta delle olive e qualcuno magari le vorrebbe conservare per averle sempre pronte quando necessitano in cucina. Niente di più facile è conservare le olive in salamoia.
Io le faccio semplici in modo da poterle usare d’appetutto, ma voi potete profumarle anche con aglio e peperoncino. In questo tutorial invece del limone, come nella ricetta precedente, ho usato una coroncina di finocchietto che dona alle olive un gradevole profumo e un sapore delicato.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.Olive fresche
  • 100 gSale marino grosso (per lt. 1 di acqua)
  • q.b.Finocchietto selvatico fresco

Olive in salamoia n.2

Precedente Olive in salamoia Successivo Focaccia rustica ripiena

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.