Crea sito

Agnello al forno con patate

Come ho già detto la mia è una cucina semplice, veloce, senza tanti ingredienti da mischiare, ma soprattutto sana e buona.
Ricette di agnello al forno ce ne sono tante, con migliaia di ingredienti, a star li a trafficare mezza giornata tra infusi, marinature ed erbe varie.
La mia ricetta dell’ Agnello al forno con patate, vi assicuro, è la più semplice e la più buona del web, provatela e non ve ne pentirete.
Questa stessa ricetta, oltre all’agnello, si può applicare anche al capretto, stessi ingredienti stessa procedura.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gAgnello
  • q.b.Patate
  • q.b.Olio extravergine di oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.Pepe nero macinato
  • q.b.Rosmarino (qui abbondare)

Preparazione dell’ Agnello al forno con patate

  1. Io l’agnello non lo lavo, ma se preferite passarlo sotto l’acqua, asciugatelo per bene.

    Sistemare da un lato della teglia l’agnello, mentre dall’altro lato le patate sbucciate e fatte a pezzi non tanto grandi.

    Salare, pepare, mettere abbondante rosmarino per il profumo e l’olio evo.

    Un consiglio, parte del rosmarino tritatelo piccolo piccolo in modo da non dare fastidio in bocca, il gusto ne guadagnerà tantissimo.

    Mettere in forno ventilato a 190 gradi per circa 80 minuti e non dimenticate di girarlo almeno un paio di volte.

    Una volta cotto e spento il forno, coprire la teglia con un foglio di alluminio e lasciarlo in forno, in questo modo rimarrà caldo e non si asciugherà fino al momento di servirlo.

  2. Al momento di servirlo, mettere nel piatto anche un rametto di rosmarino per decorazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.