Crea sito

Salsa barbecue fatta in casa

Ecco un altro celebre esempio di salsa famosa ormai in tutto il mondo: la salsa barbecue… e io vi mostrerò quella fatta in casa! Di origine americana, adesso è molto diffusa anche da noi e il suo più classico abbinamento è con la carne grigliata e come condimento nei panini a base di hamburger (vegetariani o di carne) o carne sfilacciata (il noto pulled pork ad esempio). Come dicevo riguardo al ketchup, è facilmente ottenibile anche a casa con il duplice vantaggio di poter partire da materie prime di origine biologica e controllata e di ottenere un prodotto privo di conservanti, esaltatori di sapidità, dolcificanti e additivi che conferiscono sempre un gusto “artificiale” ai cibi! Cosa aspettate a provarla?

  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER LA SALSA BARBECUE:

  • 1/2Cipolla rossa
  • 300 mlKetchup
  • 4 spicchiAglio (sbucciati e lasciati interi)
  • 4 cucchiaiAceto di mele
  • 4 cucchiaiAcqua
  • 2 cucchiaiZucchero
  • 1 cucchiaioSenape
  • 1 cucchiaioSalsa Worcestershire (si può sostituire con 1/2 cucchiaio di aceto di mele e 1/2 cucchiaino di salsa di soia)
  • 1 cucchiainoPaprika affumicata
  • 1/2 cucchiainoPeperoncino in polvere (facoltativo)
  • Pepe nero

Preparazione

PREPARAZIONE DELLA SALSA BARBECUE

  1. Infilzare la mezza cipolla con uno stuzzicadenti per tenerla insieme durante la cottura. Mescolare tutti gli ingredienti in una casseruola e portare a ebollizione su fuoco alto, mescolando spesso per evitare che si attacchi. Abbassare il fuoco al minimo e cuocere per almeno 30 minuti, mescolando ogni tanto. Togliere dal fuoco, scartare la mezza cipolla e gli spicchi d’aglio e fare raffreddare prima di usare.

  2. Conservare in frigo oppure mettere in vasetti sterilizzati e procedere facendo il sottovuoto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.