Crea sito

Scialatielli con crema di burrata, tartare di gambero rosso e crumble di pane e mandorle

Il gambero rosso delle mie parti mi ispira sempre.

La delicatezza della burrata ne esalta il sapore, insieme alla croccantezza di uno squisito crumble di pane integrale e mandorle.

  • DifficoltàMedio
  • CostoAlto
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gGambero rosso
  • 350 gBurrata
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 200 gPane integrale
  • 40 gMandorle
  • q.b.Peperoncino
  • 160 gScialatielli (freschi)

Preparazione

  1. Per prima cosa congelate i gamberi e scongelateli in tempo per la preparazione del piatto.

    Frullate la burrata insieme a mezzo cucchiaio di olio, un pizzico di sale e del pepe nero; tenetela da parte in frigo.

    Fate cuocere gli scialatielli in abbondante acqua bollente salata.

    Nel frattempo sgusciate le code dei gamberi e tagliatele a pezzi dello spessore di circa un cm.

    Ricavate la mollica dal pane integrale, sbriciolatela e frantumate le mandorle. In una padella a fuoco medio fate riscaldare un po’ d’olio, ponetevi il pane sbriciolato, le mandorle, il peperoncino e fate tostare.

    Aggiungete alla crema di burrata un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e mescolate.

    Scolate gli scialatielli, unitevi la crema di burrata e impiattate.

    Aggiungete un cucchiaio di tartare, e il crumble; servite.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.