Pokè di riso basmati, con tartare di tonno, avocado e porri croccanti.

La pasta è senza dubbio il mio piatto preferito: talmente tanto versatile che si può mangiare ogni giorno senza mai stancarsi! Ma anche una buona porzione di riso si presta a mille adattamenti. Tra questi la pokè: una ciotola a base di riso, contornata da ingredienti proteici, vegetali, salse… e chi più ne ha più ne metta! Qualche mese fa mi sono cimentata per la prima volta nella realizzazione di una pokè in una versione un po’ italianizzata (https://blog.giallozafferano.it/lacucinadiclaudia/poke%f0%9f%8d%9a-riso-jasmine-salmone-avocado-biete-sfumate-con-salsa-di-soia-porri-croccanti-e-semi/) e sono rimasta più che soddisfatta del risultato!
Ora una versione più semplice e veloce, ma altrettanto squisita.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 120 gRiso Basmati
  • 1Avocado
  • 300 gTartare di tonno
  • q.b.Semi di sesamo
  • q.b.Semi di sesamo nero
  • q.b.Salsa di soia
  • 60 gPorri

Preparazione della pokè di riso, tonno e avocado

  1. Lavate il porro sotto acqua corrente e tagliatelo a striscioline molto sottili nel senso della lunghezza.

    Sbollentate il riso in acqua bollente e salata; scolatelo e fatelo riposare e raffreddare per circa 5 minuti.

    Aprite l’avocado in due parti, eliminate l’osso e incidetelo intorno alla polpa per eliminare la buccia. Tagliatelo a fettine sottili oppure a cubetti.

    Fate scaldare l’olio in un pentolino e ponetevi i porri per qualche secondo, fin quando non diventano croccanti.

    Sistemate il riso in una ciotola, aggiungete la tartare di tonno, l’avocado e condite con la salsa di soia. Unite i porri e completate con i semi a piacere.

    Facebook: https://www.facebook.com/scalognobruno

    Instagram: https://www.instagram.com/scalognobrunoblog/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *