Crea sito

Caserecce integrali con cavolfiore, zucca e nocciole tostate

Adoro le verdure, tutte. E in inverno non posso mai rinunciare alle verdure cotte, che sia per preparare una minestra, per accompagnare un secondo o per condire pasta e risotti. Quali prediligo? L’unico criterio che mi guida nella scelta delle verdure da consumare è la stagionalità: se sono proprie di un periodo (e ne controlliamo la provenienza), allora non potranno che rendere gustoso e nutriente il piatto che prepareremo. Perciò molto spesso mi ritrovo, senza sforzo alcuno, a cucinare e mangiare piatti vegetariani o vegani, in cui la genuinità delle verdure è tutto quello che serve! Proprio come in questo piatto di caserecce integrali (che amo) con cavolfiore e zucca, e che ho arricchito con la croccantezza delle nocciole tostate.
Buon pranzo genuino!

Se siete vegetariani, provate anche Spaghetti integrali con pesto di basilico e mandorle tostate;
Pasta alla norma;
Spaghetto quadrato integrale con pesto trapanese e chips di patate dolci

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti delle caserecce integrali con cavolfiore e zucca

  • 400 gcavolfiore
  • 350 gzucca
  • q.b.aromi
  • q.b.scalogno
  • q.b.peperoncino fresco
  • 40 gnocciole
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 180 gCaserecce integrali

Preparazione delle caserecce integrali

  1. Occupatevi prima di tutto della zucca: dopo averla lavata e sbucciata, tagliatela a dadini; ponetela su una teglia rivestita di carta da forno, aggiungete scalogno, olio, sale e aromi e infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti.

    Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata; lavate il cavolfiore eliminando le coste e le eventuali foglie; tagliatelo in 4/6 pezzi e fatelo sbollentare.

    In una pentola fate soffriggere lo spicchio d’aglio in camicia, con olio e peperoncino fresco. Quando il cavolfiore sarà quasi cotto, trasferitelo in padella con una schiumarola e spezzettatelo, facendone proseguire la cottura.

    Buttate le caserecce nell’acqua di cottura del cavolfiore e aggiustate di sale.

    Quando la zucca sarà cotta, sfornatela e tenetela da parte; nel frattempo frantumate grossolanamente le nocciole e tostatele in una padella per qualche minuti.

    Scolate le caserecce molto al dente, trasferendo un mestolo di acqua di cottura in padella; eliminate lo spicchio d’aglio, aggiungete le caserecce e la zucca, mescolate e fate saltare a fuoco vivo per un minuto circa.

    Impiattate, aggiungendo le nocciole tostate

    Fb: https://www.facebook.com/scalognobruno/

    Ig: https://www.instagram.com/scalognobrunoblog/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.