frittata di sclopit

Frittata di sclopit

La frittata di sclopit, e ora tu penserai ma cosa è questo sclopit?

Bene lo sclopit è una pianta primaverile spontanea che si trova nei campi, la si riconosce per i fiori che se schiacciati fanno un suono simile a uno scoppio, il nome sclopit deriva proprio da questa cosa.

Questa frittata è in dosi per due persone cucinata in monoporzioni pronte per una scampagnata

frittata di sclopit
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 3 Uova (medie)
  • 40 g Sclopit
  • 2 cucchiai Grana padano (grattugiato)
  • q.b. Sale (fino)
  • q.b. Pepe (macinato)
  • 1 cucchiaio Olio di oliva

Preparazione

  1. Lavare bene lo sclopit, togliere le radici inferiori e tagliarlo a listarelle

    In una ciotola sbattere le uova con una forchetta in modo da amalgamarle bene

    Aggiustare di sale e pepe

    Con un cucchiaio incorporare alle uova sbattute prima il grana padano DOP e successivamente lo sclopit

    Oliare bene una padellina piccola da 14 cm di diametro e farla scaldare

    Versare metà impasto nella padella e cuocere prima da un lato e poi dall’altro la frittata di sclopit

    Far raffreddare su un piatto la frittata di sclopit

    Ripetere l’operazione con il composto rimanente

    E fare raffreddare anche la seconda frittata

    BUON APPETITO…


    Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina Facebook e la pagina Instagram

    Vedi le altre ricette di Pasqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.