Crea sito

Bugie ripiene alla crema pasticcera

Carnevale non è solo Chiacchiere e Frittelle, prova ad unire la crema pasticcera all’impasto che fai per le Chiacchiere, vedrai che buone e sfiziose le bugie ripiene alla crema pasticcera.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gFarina 00
  • 110 gZucchero
  • 3Uova (intere)
  • 3Tuorli
  • 50 gBurro (a temperatura ambiente)
  • 250 mlLatte
  • 2Limoni
  • 1 pizzicoSale
  • 1 bustinaVanillina
  • q.b.Olio di semi di girasole
  • q.b.Zucchero a velo vanigliato

Preparazione

  1. Grattugiare solo la parte gialla dei limoni in due ciotoline differenti.

    Portare ad ebollizione il latte con la buccia grattugiata di un limone.

    Mescolare i tuorli con 60 gr di zucchero.

    Setacciare 20 gr di farina con la vanillina e unirla ai tuorli.

    Filtrare il latte eliminando la buccia del limone.

    Aggiungere all’impasto il latte bollente a filo e mescolare bene.

    Rimettere sul fuoco il composto e portare nuovamente ad ebollizione mescolando continuamente per non far formare i grumi.

    Quando bolle abbassare la fiamma e far cuocere per 10 minuti mescolando di tanto in tanto.

    Versarla in una ciotola e coprirla con la pellicola trasparente avendo cura che la pellicola sia a contatto con la crema pasticcera e farla raffreddare.

    Mettere nella macchina del pane 300 gr di farina setacciata con 50 gr di zucchero, il sale, e, la buccia di un limone.

    Aggiungere il burro a pezzettini e le uova.

    Azionare la macchina del pane con il programma pasta.

    Prendere la pasta ottenuta e stenderla con la macchina della pasta ad uno spessore di circa 3 mm.

    Tagliare con una rotella le strisce larghe circa 3 cm.

    Distribuire la crema pasticcera sulla pasta a cucchiaini cercando di distanziarli almeno di 5 cm.

    Farcire una striscia si e una no. Coprire la striscia farcita con quella non farcita.

    Premere con le dita attorno ad ogni mucchietto di crema pasticcera.

    Tagliare con una rotella dentata le bugie.

    Scaldare in una pentola ampia l’olio di semi di girasole.

    Per controllare il punto di calore dell’olio mettere il manico di un cucchiaio di legno dentro e appena si formano delle bollicine intorno significa che l’olio è pronto.

    Cuocere le bugie ripiene di crema pasticcera poche alla volta fino a doratura da entrambi i lati.

    Scolarle con l’aiuto di una schiumarola su una carta fritti.

    Far raffreddare e sgocciolare bene.

    Mettere su un piatto da portata e spolverizzare con zucchero a velo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.