Crea sito

Blinis al philadelphia e salmone

In vista del veglione di Capodanno occorre iniziare a programmare un menu per i miei ospiti. Ho pensato a questi blinis al philadelphia e salmone perché nella loro semplicità sono sfiziosi e buoni.

I bliny (in russo: блины) sono delle focaccine a base di farina e lievito, di forma circolare e del diametro di 10-15 centimetri. Sono tipiche della cucina russa e simili agli olad’i e alle crêpes, ma con la differenza che rispetto a queste ultime, necessitano di lievitazione. (cit. Wikipedia),

Nella scelta del philadelphia ho optato per la versione senza lattosio così come per il latte cosicché anche gli intolleranti al lattosio possano mangiarli.

blinis al philadelphia e salmone
  • Preparazione:1 ora
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:8 porzioni
  • Costo:Alto

Ingredienti

  • 150 ml Latte senza lattosio
  • 1 Uova
  • 100 g Farina 00
  • 1 bustina Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 100 g Formaggio fresco spalmabile senza lattosio
  • 100 g Salmone affumicato
  • q.b. Erba cipollina
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. In una ciotola amalgamare il latte, il tuorlo separato dall’albume con una spolverizzata di sale e pepe.

    Setacciare la farina e il lievito istantaneo in una ciotola a parte.

    Aggiungere la farina e il lievito ai liquidi.

    Sbattere l’impasto in modo da creare un impasto omogeneo.

    Montare a neve ben ferma l’albume con un pizzico di sale.

    Mettere in frigo per almeno un ora l’impasto dei blinis preparato, coprendo la terrina con una pellicola trasparente.

    Mettere in frigo anche l’albume montato.

    Togliere dal frigo gli ingredienti e unirli mescolando dal basso verso l’alto l’impasto in modo da non smontare l’albume montato.

    Scaldare una padella antiaderente e cuocere i blinis versando il composto aiutandosi con un mestolo piccolo.

    Far dorare da un lato.

    Quando si formano delle bollicine sui bordi girare il blinis.

    Far dorare anche dall’altro lato.

    Ripetere la procedura fino all’esaurimento della pastella.

    Adagiare i blinis su un piatto e far raffreddare.

    Mescolare il formaggio spalmabile senza lattosio in una ciotola con una manciata di erba cipollina.

    Mettere la crema in un tasca da pasticcere con una bocchetta a stella.

    Guarnire i blinis precedentemente preparati con la crema di formaggio e erba cipollina.

    Adagiare sopra una fettina di salmone affumicato.

    Servire i blinis al philadelphia e salmone.

    Buon appetito…


    Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina Facebook e la pagina Instagram



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.