Pizza di scarole con provola, ricetta

Ho fatto una variante alla pizza di scarole aggiungendo la provola e devo dirvi che il risultato e’ stato piu’ che soddisfacente

pizza di scarole e provola

Ingredienti

Per la pasta

500 gr di farina

2 cucchiai di olio Dante

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di zucchero

1/2 lievito di birra

300 gr acqua tiepida

Per il ripieno

1 Kg di scarole

 4 cucchiai olio Dante evo

2 spicchi di aglio

1 cucchiaio di capperi dissalati

100 gr di olive nere di Gaeta snocciolate

250 gr di provola

Preparazione

Mettere la farina su un piano di lavoro, fare la fontana (con le mani create un buco al centro della farina come fosse una fontana) e al centro mettere lo zucchero, il lievito sciolto nell’acqua tiepida, l’olio, il sale e impastare finche’ la pasta non diventa liscia ed elastica, riporla in una ciotola oleata , coprire con una pellicola e farla lievitare per 2 ore circa sotto al forno con la luce accesa.

Date un bollo alla scarola e scolatela bene,tagliuzzandola se e’ necessario. Fate soffriggere in una padella l’olio con l’aglio intero(che poi toglierete), i capperi dissalati, le olive snocciolate. Aggiungete la scarola e fatela insaporire una decina di minuti amalgamandola agli altri ingredienti. Salate se e’ necessario.
Dividete la pasta in 2 pezzi, di cui uno un po’ piu’ grande.

Stendete il pezzo piu’ grande e adagiatelo in una teglia ben oleata coprendone anche i bordi, aggiungete la scarola, ricoprite con la provola tagliata a dadini e chiudete con l’altro disco di pasta, pressate i bordi e punzecchiate la superficie con una forchetta, spennellate con un po’ d’olio.

Infornate a 180 per 40 minuti circa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicato da lacucinadiannama

adoro cucinare. Giardinaggio, libri,cinema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.