Pasta con le fave secche (maccu), ricetta semplice

Tra i legumi quelli che preferisco sono sicuramente le fave secche, le avete mai mangiate? In Sicilia le chiamano maccu che significa schiacciare

pasta con le fave secche

Ingredienti per 4 persone

300 gr di fave secche sgusciate

300 gr di pasta mista

1 cipolla

1 costa di sedano

200 gr di pomodorini

olio evo

sale e pepe

Preparazione

Mettere a bagno la sera precedente le fave in abbondante acqua fredda, la mattina seguente sciacquarle e versarle in una pentola, ricoprirle di acqua fredda e aggiungere la cipolla tritata, il sedano a pezzettini e i pomodorini possibilmente pelati. Insaporire di sale e pepe e cuocere a fuoco lento per circa 90 minuti, mescolando e schiacciandole con un cucchiaio di legno. Quando le fave saranno cotte, allungare con dell’acqua, portare a bollore e cuocervi la pasta mescolando continuamente per non farla attaccare al fondo di cottura. Il risultato deve essere piuttosto denso, quindi impiattare e aggiungere l’olio a crudo.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Penne all'amatriciana, ricetta primo piatto veloce Successivo Savarin panna e fragole, ricetta golosa

2 commenti su “Pasta con le fave secche (maccu), ricetta semplice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.