Millefoglie con crema chantilly

Ed ecco a voi la ricetta della Millefoglie con crema chantilly, una bonta’ sublime!!!!

millefoglie con crema chantilly

Per il compleanno di mio cognato ho preparato la Millefoglie con crema chantilly, una torta facilissima e velocissima da fare perche’ ho usato la base per dolci della Vicenzi. Certo se vi sentite grandi pasticcere la sfoglia la potete preparare in casa, ma vi posso assicurrare che il successo e’ garantito con questa base della Vicenzi, costa pochissimo, tiene bene la crema senza ammollarsi e risulta croccante. Quindi l’unica cosa da preparare e’ la crema. Io ho scelto la ricetta di Luca Montersino, che nel campo della pasticceria e’ secondo me uno dei migliori. L’unica raccomandazione e’ di preparare la torta qualche ora prima di consumarla per assaporarla in tutta la sua fragranza.Avendo usato la panna opla’(perche’ gia’ dolce di suo) ho diminuito un po’ le dosi dello zucchero per preparare la crema . Va  bene anche prepararla la mattina per poi consumarla la sera.

Ingredienti

1 confezione di pasta sfoglia Vicenzi

12 tuorli di uova

800 ml di latte intero

200 ml di panna fresca

40 gr amido di mais

40 gr amido di riso

250 gr di zucchero (la ricetta prevedeva 300 gr)

500 ml di panna montata ( io ho usato opla’)

buccia di limone grattugiata

Preparazione

Montate con delle fruste elettriche i tuorli d’uova con lo zucchero finche’ non diventano bianche e spumose, aggiungendo poi la buccia di limone e gli amidi.

Portate il latte e la panna ad ebollizione.

Versate sul latte bollente  (senza spegnere il fuoco) il composto di uova e aspettate pochi secondi senza mescolare. Vedrete che le uova resteranno a galla e il latte bollente comincera’ a salire nei bordi fino a formare al centro dei piccoli vulcani. A questo punto  spegnete il fuoco e mescolate energicamente con una frusta. La crema e’ pronta. Versatela in un ampio contenitore e ricoprite con la pellicola facendola aderire alla crema finche’ non si raffredda.

Montate la panna e mescolate 500 gr di crema pasticcera con la panna montata.

Stendete sulla prima base abbondante crema pasticcera e poi sulle basi rimanenti la crema chantilly decrando la superficie. La vostra torta e’ pronta. Riponete in frigo fino al momento di servirla.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Alici marinate Successivo Tre sformati per Ferragosto

Un commento su “Millefoglie con crema chantilly

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.