Lasagne alla bolognese, ricetta primi

Per il week end ecco un piatto succulento le lasagne alla bolognese, ovviamente si puo’ considerare un piatto unico

lasagne alla bolognese

Ingredienti per 8 persone

400 gr di lasagne all’uovo

300 gr di polpa di maiale macinata

300 gr di muscolo di manzo macinato

100 gr di pancetta

burro e olio q.b.

1 cipolla

1 carota

1 costa di sedano

1 bicchiere di vino rosso

300 gr di passata di pomodoro 

latte

sale e pepe

1 litro di besciamella( 1 litro di latte+100 gr di burro+100gr di farina+sale+noce moscata)

100 gr di parmigiano grattugiato

350 gr di provola (nella ricetta originale non ci vorrebbe ma ce la metto lo stesso)

Preparazione

Cominciamo nel fare il ragu’ alla bolognese.

Soffriggere in burro e olio, con pancetta, il sedano,la carota e la cipolla (tritati ), salando leggermente.

Unire la carne tritata, fatela rosolare molto a lungo, affinche’ risulti leggermente croccante, bagnate con il vino, fatelo evaporare e aggiungete il pomodoro.

Abbassate la fiamma al minimo e cuocete minimo 3 ore, aggiungendo un po’ d’acqua se necessario.

Verso la fine cottura, se vi piace, versate un po’ di latte fresco intero. Regolate di sale e pepe solo a fine cottura.

Fate cuocere le lasagne poche per volta in una pentola con abbondante acqua salata, nella quale avrete versato un filo d’olio per non farle attaccare l’una a all’altra. Alzatele col ramino e stendetele su un panno bagnato.

Preparare una besciamella sciogliendo il burro, aggiungere la farina e poi il latte caldo, il sale e un pizzico di noce moscata,cuocere pochi minuti per addensare.

Tagliare la provola a dadini.

In una teglia rettangolare imburrata aggiungere un mestolo di besciamella, quindi fare uno strato di lasagne  e disponete sopra una accanto all’altra un primo strato di lasagne in modo che coprano anche i bordi della teglia e sporgano fuori per formare alla fine, il coperchio di una specie di scatola di lasagne. Distribuite sopra un mestolo di ragu’, parmigiano, provola e un mestolo di besciamella.

Procedete con un altro strato di lasagne (poste in senso contrario alle precedenti) fino ad esaurimento degli ingredienti. Dopo l’ultimo strato, ripiegate su di esso i lembi delle prime lasagne, condite con ragu’, besciamella e parmigiano e mettetele in forno ben caldo (180-200) per 30/40 minuti fino a formare una crosticina croccante.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Involtini di vitello saporiti, ricetta secondi Successivo Torta morbidissima con yogurt e pesche, ricetta dolci

3 commenti su “Lasagne alla bolognese, ricetta primi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.