Cevapcici con salsa ajvar

I Cevapcici con salsa ajvar sono un piatto a base di carne trita, variamente speziata, tipico della cucina dei paesi della penisola balcanica. Sono ampiamente diffusi anche in parte del Nord-Est italiano(nelle province di Trieste  e Gorizia ) e in parte dell’Austria.

Si presentano come polpettine cilindriche del diametro di un paio di centimetri e della lunghezza di 7/8 centimetri, ma sono diffuse anche versioni più tondeggianti. Sono solitamente composti di carne trita di manzo, maiale e agnello, condita di sale, spezie e aromi. Vengono serviti cotti al barbecue sulla griglia o alla piastra. Solitamente si gustano con cipolla (generalmente quella bianca) tagliata a dadini o anelli, ed ajvar, una salsa piccante preparata con peperoni rossi macinati e spezie.

Io li ho mangiati quando sono stata in Croazia serviti nel panino. Li’ sono considerati come cibo di strada e sono di una bonta’ unica.

cevapcici con salsa ajvar

Ingredienti per 16 cevapcici

350 gr di carene macinata di manzo

350 gr di carne macinata di maiale

1 cipolla

2 cucchiai di paprika dolce

sale

pepe

2 cucchiai di vino bianco

1 pizzico di cumino

Ingredienti per la salsa ajvar

3 peperoni

1 melanzana

peperoncino piccante

2 cucchiai di aceto bianco

sale

1 cucchiaino di zucchero

1 spicchio d’aglio

3 cucchiai di olio

Preparazione

In una ciotola capiente mescolare  bene le carni con 1 cipolla tritata finemente, sale, pepe, vino, paprika e un pizzico di cumino. Con le mani unte di olio formare delle palline e poi dei cilindri della lunghezza di 7/8 cm. Far riposare in frigo per qualche ora.

Cuocere i peperoni e la melanzana in forno a 220 gr per 10 minuti circa, quindi riporli in un contenitore chiudendoli fino a che non si intiepidiscono. Pelateli e frullateli fino a che non diventano una crema con del peperoncino. Soffriggete l’aglio con l’olio in una pentola, quindi eliminate l’aglio ed aggiungete la crema, l’aceto,   sale e zucchero. Cuocete a fuoco lento per 10 minuti circa. Fate raffreddare e ponete la salsa in un barattolo.

Su una piastra di ghisa ben oleata arrostite i cevapcici prima da un lato e poi dall’altro e serviteli con la salsa ajvar.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicato da lacucinadiannama

adoro cucinare. Giardinaggio, libri,cinema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.