Aringa affumicata con panna acida

L’Aringa affumicata con panna acida e’ una ricetta di un mio amico francese di origini polacche. Lui la serviva con il pane di segale e’ vi posso assicurare che’ e’ veramente buona a chi piacciono sapori forti.

L’aringa affumicata e’un pesce del nord non molto utilizzata in Italia. La possiamo comprare nei negozi dove vendono il baccala’ e prodotti simili. Essendo molto salata il mio amico Jan la metteva a bagno nel latte per un’intera notte.

Se volete nei supermercati la potete trovare gia’ pulita in filetti.

aringa affumicata con panna acida

Ingredienti

4 o 5 filetti di aringa

1 mela annurca o verde

1 bicchiere di latte

1 cipolla di Tropea (quella rossa)

1 bustina di panna da cucina

succo di 1/2 limone

sale e pepe

Preparazione

Mettete i filetti di aringa puliti in una ciotola con 1 cipolla affettata e ricoprite con latte caldo. Tenete a bagno una notte intera.

Il giorno seguente scolate il latte e aggiungete una mela tagliata a dadini.

In una ciotola sbattete la panna con il limone, sale e pepe e versate sulle aringhe. Amalgamate e fate riposare per 1 ora circa prima di consumarla.

Vi consiglio di accompagnarla con il pane di segale.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicato da lacucinadiannama

adoro cucinare. Giardinaggio, libri,cinema

Una risposta a “Aringa affumicata con panna acida”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.