TORTA DELLA SUOCERA AL CACAO CON CONFETTURA

IMG_2071

INGREDIENTI:

  • 130 g di zucchero;
  • 125 g di farina autolievitante;
  • 20 g di cacao amaro;
  • un pizzico di sale;
  • 200 ml di panna fresca da cucina;
  • 3 uova;
  • 1 bustina di vanillina.
  • 450 g di confettura di qualunque gusto, io ho usato quella di ciliegie;
  • zucchero a velo.

PREPARAZIONE:

In una ciotola mettete le uova, un pizzico di sale e lo zucchero.

IMG_1822

Sbattete bene le uova con lo zucchero fino a renderli ben spumosi.

IMG_1829

Aggiungeteci poi la panna liquida.

IMG_1841

Mescolate bene. In una ciotola mettete la farina, il cacao amaro e la vanillina.

IMG_1844

Mescolate bene e poi aggiungetene un po’ per volta al composto.

IMG_1860

Quando avrete incorporato tutta la farina al composto, sarà pronto!

IMG_1869

Foderate una teglia con della carta forno e disponeteci il vostro composto.

IMG_1906

Cuocete in forno caldo, a 180° per 20-25 minuti in modalità solo sotto e poi lasciate per 5 minuti in forno spento. Fate la prova stecchino! Ricordatevi sempre che questa tempistica è indicativa in quanto ogni forno è diverso!

IMG_1909

Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e poi mettetela in un piatto da portata.

IMG_1947

La torta è pronta! Se volete potete spolverizzarla con un po’ di zucchero a velo e gustarla così. Altrimenti lo tagliate a metà e metteteci la confettura del gusto che preferite. Io ho usato quella di ciliegie.

IMG_1949

Ricoprite con l’altra metà.

IMG_1987

Conservatela in frigorifero fino a quando non dovrete servirla. Spolverizzatela con dello zucchero a velo.

IMG_2036

La TORTA DELLA SUOCERA AL CACAO CON CONFETTURA  è pronta! Servitela e buon appetito!

IMG_2088

Questa torta è facilissima da fare, è chiamata torta della suocera perchè si fa in poco tempo, senza tanto lavoro, ed ha un’ottima resa e fa fare bella figura con le odiate/amate suocere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.