Crea sito

TORTA AL CACAO CON PESCHE E FRAGOLE

TORTA AL CACAO CON PESCHE E FRAGOLE

INGREDIENTI:

Per il pan di Spagna al cacao:
  • 120 g di farina che lievita;
  • 30 g di cacao amaro;
  • 90 g di maizena;
  • 1 pizzico di sale;
  • 240 g di zucchero + 1 cucchiaio da tavola;
  • 8 uova;
  • la buccia di un limone;
Per la farcitura:
Per la crema pasticcera:
  • 500 ml di latte;
  • 4 tuorli;
  • 140 g di zucchero;
  • 45 g di maizena;
  • mezza bacca di vaniglia.
Per le pesche spadellate:
  • 3 pesche noci;
  • una noce di margarina;
  • 20 ml di acqua minerale naturale.

Per la bagna:
  • 250 g di fragole;
  • 1  cucchiaio di zucchero.
Per la decorazione:
  • 300 g di fragole;
  • 2 pesche noci;
  • gelatina spray qb.

PREPARAZIONE:

Preparate il pan di Spagna al cacao. Meglio se lo fate il giorno prima. Separate gli albumi dai tuorli. In una ciotola capiente mettete i tuorli con i 240 g di zucchero e la buccia di un limone. Montate con le fruste elettriche, fino ad ottenere  un composto spumoso e chiaro. Aggiungete un pizzico di sale nel composto dei tuorli. Montate gli albumi a neve con un cucchiaio di zucchero. Unite gli albumi montati a neve nei tuorli e mescolateli bene. In una ciotola unite: la farina che lievita, la maizena (se non l’avete, la potete sostituire con la fecola di patate o l’amido di mais), il cacao amaro e la vanillina ed aggiungetelo, setacciandolo poco per volta al composto e mescolate bene. Mettete il composto in una tortiera rettangolare.

Cuocete in forno già caldo a 180°C in modalità sotto e sopra statico per 35 minuti lasciatelo poi 10 minuti in forno spento prima di sfornarlo. Fatelo raffreddare a temperatura ambiente.

In una ciotola mettete i tuorli , lo zucchero ed i semini di mezza bacca di vaniglia, poi con la frusta mescolate bene. Il composto deve essere chiaro. Setacciate la maizena ed aggiungetela. Mescolate bene. Nel frattempo, in un pentolino mettete a riscaldare il latte con la bacca di vaniglia (senza i semi), non deve bollire! Quando il latte è caldo, quasi vicino al bollore (80°C) prendetene un mestolo e stemperatelo nel composto delle uova. Mescolate  e poi aggiungete il resto del latte mescolate bene e rimettete sul fuoco. Fate dei movimenti ampi e lenti. Il fuoco deve essere dolce. Mescolate fino a quando la crema non si addenserà. Setacciatela con il colino. Fate raffreddare e mettete la pellicola a contatto.

In una padella mettete le pesche sbucciate e tagliate a cubetti insieme alla margarina e fate cuocere a fuoco basso per qualche minuto, aggiungete poi l’acqua. Le vostre pesche dovranno essere morbide. Trasferitele in una ciotola e fatele raffreddare a temperatura ambente. Potete prepararle anche con un giorno d’anticipo.

Nel bicchiere di un mixer mettete le fragole e lo zucchero, mescolate bene. Se vedete che il vostro composto è troppo denso, aggiungete dell’acqua minerale naturale. La vostra bagna è pronta!

Tagliate, lasciando un  bordo, la parte centrale del Pan di Spagna facendo delle strisce e rimuovetele. Rendete la base omogenea.

Bagnatela con il frullato di fragole.

Mettete ora i cubetti di pesca spadellati.

Coprite il tutto con la crema pasticcera. Livellatela bene.

Ora decorate a piacere con le pesche sbucciate e le fragole. Spruzzate poi su tutta la frutta la gelatina spray. Fate riposare in frigorifero per alcune ore prima di consumarla.

La vostra TORTA AL CACAO CON PESCHE E FRAGOLE è pronta!

Servite e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.