Crea sito

TAGLIATELLE COZZE MAZZANCOLLE E VONGOLE

TAGLIATELLE COZZE MAZZANCOLLE E VONGOLE

INGREDIENTI:

  • 500 g di vongole veraci;
  • 1 kg di cozze;
  • 500 g di mazzancolle;
  • prezzemolo;
  • olio evo;
  • sale;
  • uno spicchio d’aglio senz’anima.
Per le tagliatelle:
  • 200 g di farina di semola rimacinata;
  • un pizzico di sale;
  • 2 uova.

PREPARAZIONE:

Per prima cosa mettete in due ciotole le cozze e le vongole a bagno in acqua e sale e fatele stare per 6-8 ore.

Trascorso questo tempo, con un coltello pulite e con le mani eliminate la barbetta che fuoriesce. Una per volta, poi, fatela cadere nel lavandino. Quelle che si aprono o si rompono vanno eliminate, in quanto non sono buone.

In una padella capiente, mettete le cozze ed un bicchiere d’acqua. Chiudete con il coperchio e fate cuocere per qualche minuto. Quando vedete che dal coperchio esce del fumo, controllatele. Se sono aperte, togliete dal fuoco. Le cozze che sono chiuse, vanno eliminate.

In una padella, mettete le vongole veraci ed un bicchiere d’acqua. Chiudete con il coperchio e fate cuocere per qualche minuto. Quando vedete che dal coperchio esce del fumo, controllatele. Se sono aperte, togliete dal fuoco. Le vongole che sono chiuse, vanno eliminate.

L’acqua delle cozze e delle vongole, filtratela diverse volte e tenetela da parte.

Sgusciate sia le cozze che le vongole. Tenetene qualcuna da parte con i gusci per decorare il piatto.

Pulite le mazzancolle. Eliminate le teste ed i carapaci. Lasciatene da parte una decina a cui lasciate la testa e la coda e togliete il carapace e l’intestino.

In una ciotola, disponete la farina a fontana, con le uova ed un pizzico di sale ed impastate.  Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigo per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, stendete la pasta con la nonna papera e ricavate le tagliatelle dello spessore che preferite.

In una padella mettete un filo d’olio, il prezzemolo tritato e lo spicchio d’aglio privato dell’anima.

Fate cuocere per qualche minuto, aggiungete poi le mazzancolle e fate rosolare.

Aggiungete poi le vongole, le cozze sgusciate ed un po’ dello loro acqua filtrata. Fate cuocere per qualche minuto a fuoco basso.

In un’altra padella mettete un filo d’olio, l’aglio tritato ed il prezzemolo tritato. Fate insaporire poi aggiungeteci le mazzancolle che avevate tenuto da parte, fateli rosolare bene per qualche minuto, poi aggiungeteci le cozze e le vongole con i gusci ed un po’ della loro acqua. Mescolate bene e tenete da parte.

Nel frattempo cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata, poi scolatele nella padella dove non ci sono i gusci. Fate saltare per qualche minuto. Aggiustate di sale, aggiungete del prezzemolo tritato. Mescolate bene.

Le vostre TAGLIATELLE COZZE MAZZANCOLLE E VONGOLE sono pronte!

Servite. Aggiungete in ogni piatto un po’ delle mazzancolle, cozze e vongole con gusci che avevate tenuto da parte, del prezzemolo tritato ed un filo d’olio.

Buon appetito!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.