SPONGE CAKE

INGREDIENTI:

  • 200 g di burro;
  • 200 g di zucchero;
  • 200 g di farina autolievitante;
  • 4 uova;
  • 1 bustina di vanillina o una fiala di aroma di vaniglia.

PREPARAZIONE:

In una ciotola con i bordi alti, mettete il burro ad ammollare a temperatura ambiente, quando sarà mollo aggiungeteci lo zucchero e con uno sbattitore mescolate bene. Aggiungete poi un uovo alla volta e mescolate bene. Io le uova le rompo una per volta in una ciotolina a parte e poi l’incorporo dopo al composto, così sono sicura che non ci va il guscio!

Se usate la bustina di vanillina, aggiungetela alla farina autolievitante e mescolate e poi un cucchiaio per volta aggiungetela al composto e continuate ad incorporarlo con lo sbattitore, in fondo abbiamo due mani, con una mettete la farina e l’altra tenete il frullatore.

Se usate la fiala di vaniglia, aggiungetela dopo la farina.

Quando avrete aggiunto tutta la farina e avrete mescolato bene, l’impasto è pronto!

Mettetela in uno stampo o rotondo o rettangolare.

Fate cuocere in forno già caldo a 150°C per 20 minuti se lo mettete in uno stampo rotondo di 20 cm e per 25 minuti se lo mettete in uno stampo rettangolare di 30 cm  in modalità solo sotto. In entrambi i casi prima di tirarla fuori dal forno, fatecela stare per 10 minuti a forno spento. Dovete regolarvi da soli per la cottura, perché ogni forno è diverso!

Sponge Cake è tipo un pan di Spagna, ma rimane più umido, infatti lo Sponge Cake non ha bisogno di essere bagnato, anche se io spesso quando lo uso, un po’ lo bagno lo stesso, poco.

IMG_0388

Io uso questa base per fare la torta alla frutta, la torta ripiena con la crema di fragole e tutte le torte ripiene che preparo!

Provatelo e non lo lascerete più! Non solo è delizioso, ma riempirà la vostra casa di un profumino invitante!

La ricetta de lo Sponge Cake al cacao potete trovarla qui: https://blog.giallozafferano.it/lacucinaazzurra/sponge-cake-al-cacao/

2 Risposte a “SPONGE CAKE”

    1. ciao io di solito uso questa ricetta: 4 uova 200 g di burro; 200 g di zucchero;
      200 g di farina autolievitante; 1 bustina di vanillina o una fiala di aroma di vaniglia e mi viene bene, non molto alta come piace a me, la dividi a metà e la farcisci. Ti consiglio di usare uova grandi o grandissime invece che medie così verrà un po’ più grande. grazie per il commento. baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.