SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON CREMA DI FUNGHI

INGREDIENTI:

per fare gli spaghetti alla chitarra:

  • 300 g di farina 00;
  • 3 uova;
  • un cucchiaio da tavola d’olio;
  • un cucchiaino di sale.

per la crema di funghi:

  • 1 etto di prosciutto cotto;
  • 1 scalogno;
  • 300 g, una busta di Misto Funghi con Porcini a cubetti Carrefour;
  • mezzo bicchiere d’acqua calda;
  • olio;
  • sale;
  • prezzemolo.

PREPARAZIONE:

Fate la sfoglia per gli spaghetti, seguendo la ricetta che potete trovare qui: https://blog.giallozafferano.it/lacucinaazzurra/tagliatelle-fresche/

Tiratela con il mattarello, non deve essere molto sottile. Tagliate poi la sfoglia in rettangoli, infarinateli da entrambe le parti.

Mettetele poi uno per volta sulla chitarra e con il mattarello passateci sopra ed usciranno le  tagliatelle. Potete farle di due grandezza, una più grande ed una più piccola.

Potete prepararli il giorno prima e conservare la pasta in frigorifero se l’usate il giorno dopo, o nel freezer. Mettetele in entrambi i casi in un sacchetto per congelare.

In una pentola mettete un filo d’olio e lo scalogno.

Aggiungeteci poi il prosciutto cotto tagliato grossolanamente. Fate cuocere in modo che diventi bello croccante.

Aggiungeteci poi il mezzo bicchiere d’acqua e fate cuocere.

Aggiungeteci poi i funghi ancora congelati, mescolate e fate cuocere, coprite con il coperchio. Salate, fate cuocere fino a quando i funghi non saranno cotti.

Quando saranno cotti, aggiungeteci la panna. Mescolate bene.

Fate cuocere qualche istante, aggiungeteci poi un po’ di prezzemolo tritato.

 

In una pentola mettete a bollire l’acqua, quando bolle, salatela ed aggiungeteci un filo d’olio, buttate la pasta e cuocete.

In una ciotola di ceramica mettete un po’ di crema di funghi, scolateci la pasta e mescolate bene, aggiungeteci un po’ d’acqua di cottura.

Servite. In ogni piatto dopo aver messo la pasta, aggiungete la crema ai funghi.

Se vi ci piace aggiungeteci un po’ di formaggio grattugiato.

 ____o____

Se non vi piacciono i funghi, fate soffriggere lo scalogno con il prosciutto, fate cuocere bene, poi aggiungeteci la panna, il sale ed un pizzico di pepe. Scolateci dentro la pasta, metteteci un po’ d’acqua di cottura, poi servite. Se vi ci piace aggiungeteci un po’ di formaggio grattugiato.

La chitarra è un attrezzo tipico dell’Abruzzo. I miei genitori l’hanno comprato tanti anni fa, una volta che eravamo là in vacanza e quando mi hanno detto che saremmo andati a comprare una chitarra, io pensavo lo strumento, invece… Comunque suona anche questa! Se non l’avete, niente paura, potete usare la Nonna Papera e fare le tagliatelle con quella!

Se non vi piacesse la panna, potete usare la besciamella.

Questa crema di funghi è buonissima anche come ripieno per i voulevant, nel caso la usaste per farli, tagliate in pezzetti più piccoli sia il prosciutto cotto che i funghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.