Crea sito

MINI ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE

INGREDIENTI:

per l’impasto:

  • 200 ml di acqua;
  • 130 g di farina 00;
  • 100 g di burro;
  • un pizzico di sale;
  • 1 uovo grande di circa 50-60 g (questo numero è indicativo, dovrete regolarvi da soli);

per la crema pasticcera:

  • 3 tuorli d’uovo;
  • 3 cucchiai da tavola di zucchero;
  • 3 cucchiai da tavola di farina;
  • 3 bicchieri (di plastica) di latte;
  • noce di burro;

per friggere:

  • 1 litro e mezzo d’olio di semi di mais;

per decorare:

  • zucchero a velo;
  • amarene sciroppate.

PREPARAZIONE:

Preparate la crema pasticcera. Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente, per evitare che formi la pellicina, metteteci un noce di burro e mescolatela di tanto in tanto. La ricetta la potete trovare qui: https://blog.giallozafferano.it/lacucinaazzurra/crema-pasticcera/ 

In una pentola mettete l’acqua, il burro a cubetti ed il sale. Con un cucchiaio di legno mescolate fino a quando il burro non si sarà sciolto. Togliete dal fuoco, e, tutta in una volta, aggiungete la farina, mescolate bene. Quando sarà ben incorporata, mettete di nuovo sul fuoco e mescolate fino a quando non otterrete un impasto liscio ed omogeneo. Sarà pronto quando staccherà dalle pareti e sul fuoco avrà fatto una patina bianca.

Trasferite il composto ottenuto in una ciotola e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Quando sarà ben freddo, aggiungeteci un uovo. Mescolate bene. Il composto dovrà essere fermo, ma non duro. La quantità di uova necessaria varia dal tipo che usate e dall’umidità degli ingredienti, per questo dovete regolarvi da soli. Per capire se la consistenza è quella giusta, potete fare una prova, mettendone un po’ in una sac a poche, se l’impasto non scappa dalla bocchetta, se riuscite a controllarlo, e se non è troppo duro, va bene.

Quando l’impasto è della giusta consistenza, mettetelo in una sac a poche. Stendete un foglio di carta da forno e sopra formateci dei rotondi. Io li ho fatti con un diametro di 4-5 cm, dato che volevo fare delle mini zeppole. Quando avrete finito l’impasto, tagliate la carta da forno in modo da ottenere dei quadrati divisi.

In una pentola capiente con bordi alti, mettete l’olio. Quando avrà raggiunto la giusta temperatura, friggete le vostre mini zeppole. Immergetele nell’olio direttamente con la carta da forno, dopo qualche istante, si staccherà da sola, e facendo molta attenzione potrete toglierla facilmente dalla pentola. Fatele dorare da entrambi i lati.

Quando saranno cotte, adagiatele su della carta assorbente. Friggete una o due mini zeppole per volta.

Trasferitele poi in un vassoio. Spolverizzatele con dello zucchero a velo.

Mettete la crema pasticcera in una sac a poche e poi mettetene un po’ su ogni mini zeppola. Decorate poi con un’amarena sciroppata. Se volete, spolverizzate con altro zucchero a velo.

Le vostre MINI ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE sono pronte!

Servite e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.