INVOLTINI DI POLLO CON SPECK E EMMENTAL

INVOLTINI DI POLLO CON SPECK E EMMENTAL

INGREDIENTI:

  • 9 fette di petto di pollo tagliate sottile;
  • olio;
  • 9 fette di speck;
  • 100-120 g di emmental grattugiato;
  • formaggio grattugiato qb;
  • sale.

PREPARAZIONE:

Su ogni fetta di petto di pollo, mettete una fetta di speck, un po’ di emmental grattugiato ed un po’ di formaggio grattugiato.

Arrotolate ogni fetta a mo di involtino. Fermateli con uno stuzzicadenti.

In una padella mettete un filo d’olio. Fate riscaldare.

Quando è caldo, aggiungeteci gli involtini e cuoceteli qualche minuto a fuoco vivo in modo che si sigillino. Girateli e fateli rosolare ancora per qualche minuto.

Salate, mettete il coperchio e fate cuocere per qualche minuto fino a quando il pollo non sarà ben cotto! A quel punto, togliete il coperchio e fate colorire per qualche minuto a fuoco vivo. Li ho fatti cuocere per circa 20 minuti. Il tempo varia a seconda dello spessore delle fettine di petto di pollo.

Trasferite i vostri involtini in un piatto ed eliminate gli stuzzicadenti.

I vostri INVOLTINI DI POLLO CON SPECK E EMMENTAL sono pronti!

Servite e buon appetito!

Potete sostituire l’emmental, con un altro formaggio di vostro gradimento, come fontina, scamorza, mozzarella. Se usate la mozzarella, per evitare che rilasci troppa acqua, è meglio usare quella per pizza o quella grattugiata.

Potete sostituire lo speck, con del prosciutto cotto o crudo, salame o anche una fettina di pancetta (bacon).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.