Crea sito

FORMAGGIO FRITTO

INGREDIENTI:

  • 2 uova;
  • 2 cucchiai colmi di farina;
  • un cucchiaio da tavola d’olio;
  • un pizzico di sale;
  • alcune fette di formaggio pecorino abruzzese fresco;
  • olio per friggere.
PREPARAZIONE:
In una ciotola, rompete  due uova, mescolatele bene, poi piano piano aggiungeteci i due cucchiai di farina. Mescolate bene, quando tutta la farina sarà assorbita, aggiungete l’olio e mescolate bene. Poi aggiungete un pizzico di sale. Mescolate bene fino a quando la pastella non sarà diventate liscia ed omogenea.

Tagliate due o più fette di formaggio, poi ogni fetta dividetela in due o in tre. Non fate le fette molto spesse!
Privateli della buccia.
Disponeteli in un piatto e metteteli nel freezer per 5-10 minuti. Facendo questa operazione, il formaggio non fuoriuscirà dalla pastella.
Passate ogni fettina di formaggio nella pastella, con una forchetta giratecela dentro così aderirà da ogni parte.
In una pentola capiente, mettete dell’olio per friggere, quando sarà a temperatura, mettete alcuni pezzi di formaggio passati nella pastella e fateli cuocere. Toglieteli quando saranno coloriti!
Toglietele dall’olio, poi metteteli a scolare dall’olio in eccesso su della carta assorbente.
Mettete tutte le frittelle di formaggio in un piatto e servite!
Buon appetito! Servite tiepido, o comunque non troppo freddo!
E’ ottimo come  antipasto sfizioso, potete farlo anche a bocconcini, oppure come secondo accompagnato da un’insalata verde è la fine del mondo! E’ l’ideale per gli amanti del formaggio!
Se non avete il formaggio abruzzese, potete farlo con della Toma piemontese o con il vostro formaggio a pasta non troppo molla preferito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.