FETTINE DI POLLO IMPANATE AL FORNO

INGREDIENTI:

  • mezzo petto di pollo fatto a fettine (o un petto intero fatto a fettine),
  • 1 uovo;
  • sale;
  • prezzemolo;
  • origano;
  •  timo;
  •  salvia;
  • una manciata di pepe;
  • una manciata di noce moscata;
  • un cucchiaino di zenzero in polvere;
  • 2 cucchiai di semi di sesamo;
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato;
  • olio;
  • un pezzetto d’aglio;
  •  pane grattugiato.

PREPARAZIONE:

Prendete le fettine di pollo e salatele da entrambi le parti. In una ciotola o in un piatto fondo mettete l’uovo, un pizzico di sale ed un filo d’olio, mescolate bene.

In un’altra ciotola o in un piatto fondo, mettete il pane grattugiato, del formaggio grattugiato, il prezzemolo, un pizzico di sale, una macinata di pepe, di noce moscata, l’origano, lo zenzero in polvere, e qualunque spezia vi piaccia, i semi di sesamo. Metteteci anche una puntina d’aglio, poco perché ha un gusto intenso, mescolate bene, prima di usarlo, fatelo riposare almeno 10-15 minuti.

Le dosi dipendono dal numero di fettine che dovete impanare.

Passate ogni fettina nell’uovo.

Passatela poi nel pane grattugiato. Fate aderire bene.

Se non le usate subito, o congelatele oppure se le usate il giorno dopo, conservatele in frigorifero.

Foderate una teglia da forno con della carta da forno, poi disponeteci sopra le fettine impanate, metteteci un filo d’olio ed infornate a forno già caldo a 180°C in modalità sotto e sopra per 10-15 minuti. Siccome i forni non sono tutti uguali dovete regolarvi da soli. Se volete potete anche friggerle.

Servite ancora tiepide. Potete accompagnarle con delle patatine fritte, o delle patate al forno, o una semplice insalata verde.

Se vi ci piace, quando le servite, (io non ce lo metto perchè non  a tutti piace), potete metterci un po’ di succo di limone.

La ricetta delle fettine di pollo con impanatura rossa, potete trovarla qui: https://blog.giallozafferano.it/lacucinaazzurra/fettina-pollo-impanatura-rossa/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.