DELIRIO FONDENTE

DELIRIO FONDENTE

INGREDIENTI:

Per la frolla:
  • 330 g di farina;
  • 50 g di cacao amaro;
  • 220 g di burro;
  • 130 g di zucchero + un cucchiaio da tavola;
  • 2 tuorli;
  • un pizzico di sale.
Per il ripieno:
  • 140 g di cioccolato fondente;
  • 600 ml di panna;
  • 4 uova;
  • 120 g di zucchero;
  • 240 g di cioccolato al latte.
Per decorare:
  • cioccolato al latte;
  • Topping al cioccolato;
  • cioccolato fondente.

PREPARAZIONE:

Per prima cosa prepariamo la frolla che sarà la base del nostro dolce. In una ciotola mettete tutti gli ingredienti. Mescolate insieme e poi aggiungete un cucchiaio da tavola di zucchero.

Amalgamate bene e formate un panetto. Foderatelo con della pellicola e mettete in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

Preparate ora il ripieno. Spezzettate il cioccolato sia quello fondente che quello al latte e scioglietelo a bagnomaria.

Unite lo zucchero e mescolate.

Aggiungete poi la panna sempre mescolando.

Infine aggiungeteci le uova leggermente sbattute.

Il ripieno è pronto!

Stendete poi la pasta frolla. Fatela sottile.

Con queste dosi, mi sono uscite due torte.

Mettetele in due tortiere foderate con la carta da forno.  Fate bene i bordi. Ripassateli con una forchetta.

Versate metà del ripieno in ogni tortiera.

Cuocete il Delirio fondente nella tortiera rotonda a 180°C in modalità solo sotto per 30 minuti e per altri 5 minuti in modalità sotto e sopra. Cuocete il Delirio fondente nella tortiera quadrata  a 180°C in modalità solo sotto per 25 minuti e per altri 5 minuti in modalità sotto e sopra. Queste tempistiche sono indicative.

Fate raffreddare, poi trasferite in un piatto da portata.

Decorate a piacere usando il Topping al cioccolato, il cioccolato fondente e quello al latte.

Il vostro DELIRIO FONDENTE è pronto!

Servite e buon appetito!

Ringrazio mio fratello Giancarlo per avermi dato la ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.