Crea sito

CROSTATA CON CREMA ALL’ARANCIA

CROSTATA ALLA CREMA D’ARANCIA

INGREDIENTI:

per la base di crostata:
  • 100 g di burro;
  • la buccia di un limone grattugiata (facoltativo);
  • 100 g di zucchero;
  • 1 uovo;
  • 5 g di lievito per dolci;
  • 250 g di farina 00;
  • un pizzico di sale;
per la crema all’arancia:
  • 2 uova;
  • 50 g di zucchero;
  • 50 ml di panna da montare;
  • il succo di un’arancia;
  • la scorza di un’arancia;
  • la scorza di un limone;
  • 1 cucchiaio da tavola di succo di limone.

PREPARAZIONE:

Per preparare la Crostata con crema all’arancia, per prima cosa bisogna realizzare la base, per questo, in una ciotola mettete: la farina, l’uovo, il lievito per dolci, il sale, il burro a pomata, la buccia di un limone grattugiata  e lo zucchero. Amalgamate tutti gli ingredienti, fino ad ottenere una palla omogenea. Avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Nel frattempo, preparate la crema all’arancia. In una ciotola mettete le uova e lo zucchero, poi mescolate molto bene. Poco per volta, aggiungete la panna da montare. Aggiungete poi la scorza dell’arancia e quella del limone, mescolate bene e poi per ultimo, aggiungete il succo d’arancia e quello di limone. Mescolate bene e la vostra crema è pronta! Al contrario delle altre creme, questa non va cotta sul fuoco, ma, verrà cotta direttamente in forno.

Stendete la pasta frolla su un foglio di carta forno e con un mattarello tiratela, mettetela in una teglia da forno con la carta da forno, tagliate quella in eccedenza e fate bene i bordi, poi riempite poi la base con l’impasto della torta. Se la pasta dovesse essere troppa, per non rendere la crostata alla crema d’arancia eccessivamente spessa, usatene una parte per creare dei biscotti.

Versate sopra la base la crema all’arancia che avete preparato.

Cuocetela in forno già caldo a 200°C in modalità solo sotto per 15 minuti e per altri 4-5 minuti in modalità sotto e sopra. Questa tempistica è indicativa perchè ogni forno è diverso, per questo dovete regolarvi da soli.

Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente, prima di trasferirla in un piatto da portata, altrimenti si romperà.

La vostra CROSTATA CON CREMA ALL’ARANCIA è pronta!

Servite e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.