Crea sito

CROCCHETTE DI BACCALA’ E RICOTTA

CROCCHETTE DI BACCALA’ E RICOTTA

INGREDIENTI:

  • 100 g di baccalà bollito;
  • 200 g di patate lesse (bollite);
  • 100 g di ricotta di pecora;
  • 30 g di formaggio grattugiato;
  • prezzemolo;
  • sale;
  • noce moscata;
  • 1 albume;
  • pane grattugiato qb;
  • olio.

PREPARAZIONE:

Se comprate il baccalà salato, lasciatelo a bagno per 2-3 giorni per fargli perdere il sale. Cambiate l’acqua, ogni 6-8 ore.Se non volete fare questo procedimento, comprate il baccalà già bagnato.

Portate ad ebollizione l’acqua e poi metteteci il baccalà e fate cuocere per 10 minuti.

Fate raffreddare a temperatura ambiente, poi eliminate le lische e la pelle e sfogliatelo.

Fate bollire le patate e poi schiacciatele e fatele raffreddare a temperatura ambiente. In una ciotola mettete il baccalà freddo, le patate schiacciate, la ricotta, il prezzemolo, la noce moscata, il sale ed il formaggio grattugiato. Mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettetelo a rassodare nel frigorifero per almeno mezz’ora.

Trascorsa la mezz’ora preparate, bagnandomi la mano con un po’ d’acqua delle crocchette della misura che preferite.

Passate poi ogni crocchetta nell’albume d’uovo sbattuto con un po’ di sale e poi nel pane grattugiato.

Foderate una teglia con della carta forno ed adagiateci tutte le vostre crocchette. Mettetele in frigorifero per almeno 30 minuti.

Prima di infornarle,  mettete un filo d’olio su ogni crocchetta.

Cuocete a 200°C in modalità sotto e sopra per 30 minuti. Questa tempistica è indicativa, in quanto ogni forno è diverso!

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente, poi trasferiteli in un piatto da portata.

Le vostre CROCCHETTE DI BACCALA’ E RICOTTA sono pronte!

Servite e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.