Crea sito

CASATIELLO

CASATIELLO

INGREDIENTI:

  • 190 ml di acqua minerale naturale;
  • 325 g di farina 00;
  • 5 g di lievito di birra fresco;
  • 8 g di sale fino
  • 13 g di olio extravergine d’oliva;
  • pepe qb;
  • 13 g di burro fuso;
per il ripieno:
  • 60 g di salame;
  • 50 g di scamorza;
  • 60 g di fontina;
  • 100 g di prosciutto cotto a cubetti;
  • formaggio grattugiato qb;
per guarnire:
  • burro fuso qb;
  • 2 uova

PREPARAZIONE:

In una ciotola mettete il lievito di birra nell’acqua a temperatura ambiente. Mescolate bene, aggiungete poi il burro fuso e l’olio evo. Mescolate bene e poi aggiungete la metà della farina e mescolate bene. Aggiungiate poi il sale e mescolate. Aggiungete poi il resto della farina e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Lavoratelo a lungo e poi lasciatelo riposare in una ciotola per qualche minuto.

Nel frattempo, tagliate a cubetti il salame, la scamorza e la fontina.

Prendete l’impasto e lasciatene un po’, circa 80 g, da parte Stendete il resto dell’impasto dello spessore, più o meno, di un centimetro. Dategli, per quanto possibile, una forma rettangolare. Spolverizzatelo poi con del formaggio grattugiato e del pepe.

Coprite tutta la superficie con il salame, il prosciutto cotto, la scamorza e la fontina che avete tagliato a cubetti in precedenza.

Arrotolatelo facendo molta attenzione.

Con il burro fuso, ungete uno stampo per ciambella. Mettete il rotolo che avete preparato nello stampo della ciambella. Mi raccomando unite bene le estremità!

Lavate ed asciugate le uova. Fate due buchi, tagli, e disponeteci sopra le uova. Fermate le uova con delle striscioline d’impasto che ricavate dalla pasta che aveva tenuto da parte all’inizio.

Ungete tutta la superficie con un po’ di burro fuso.

Cuocete a 160°C in modalità solo sotto per 30 minuti e per altri 15 minuti in modalità solo sopra. Queste tempistiche sono indicative, in quanto ogni forno è diverso!

Lasciate intiepidire e poi trasferitelo in un piatto da portata.

Il vostro CASATIELLO è pronto!

Tagliatelo a fette. Servite e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.