CANNELLONI AL RAGU’ BIANCO

INGREDIENTI:

  • 15 cannelloni Le Emiliane Barilla;
  • 500 ml di besciamella;
  • formaggio grattugiato qb;
  • 1 uovo;
  • 2 cucchiai di latte;
  • 3 cucchiai d’acqua;
  • burro.

per il ragù bianco:

  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 pezzo di sedano;
  • 1 spicchio d’aglio senza anima;
  • 300 g di carne macinata magra;
  • 150 g di salsiccia;
  • olio;
  • origano;
  • noce moscata;
  • pepe;
  • mezzo bicchiere di vino bianco;
  • 1 bicchiere d’acqua calda;
  • sale;

PREPARAZIONE:

Preparate il ragù bianco, la ricetta potete trovarla qui: https://blog.giallozafferano.it/lacucinaazzurra/tagliatelle-rosse-con-ragu-bianco/

Fatelo raffreddare.

Quando sarà freddo aggiungeteci 350 ml di besciamella e il formaggio grattugiato. Lasciatelo riposare  una notte in frigorifero.

Al mattino, aggiungeteci un uovo.

Mescolate bene.

In una pentola mettete a bollire dell’acqua, quando esce a bollire, spegnete.

In una teglia da forno mettete un po’ di besciamella, spalmatelo bene con un cucchiaio.

Passate per qualche istante ogni cannellone nell’acqua bollente.

Mettetelo in un piatto e  con un cucchiaino da caffè, riempitelo.

Mettetelo nella teglia da forno sopra la besciamella. Riempite tutti i cannelloni. Disponeteli nella teglia.

Versate sopra i cannelloni la besciamella restante.

Spolverizzate con il formaggio grattugiato e sopra metteteci qualche fiocchetto di burro. Mettete ai lati 3 cucchiai di acqua a temperatura ambiente e i 2 cucchiai di latte.

Infornate in forno già caldo a 180°C in modalità solo sotto per 30 minuti e 5 minuti in modalità solo sopra o grill.

Servite a temperatura ambiente!

Buon appetito!

L’idea l’ho presa dalla puntata dell’08-10-2012 intitolata “A pranzo dalla nonna” de  I Menù di Benedetta,  lei però aveva fatto il ragù in modo diverso. Potete trovare la ricetta fatta da Benedetta qui: http://www.la7.it/imenudibenedetta/pvideo-stream?id=i602614

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.