BACI DI DAMA

IMG_9029

INGREDIENTI:

  • 100 g di burro;
  • 50 g di mandorle;
  • 50 g di nocciole;
  • 100 g di farina;
  • 100 g di zucchero;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 tuorlo d’uovo.
  • 100 g di cioccolato fondente.

PREPARAZIONE:

In una placca, foderata da carta da forno mettete le nocciole e le mandorle e fatele tostare in forno per circa 10 minuti a 150°C. Non fatele cuocere troppo altrimenti saranno amare! Mettetele in un piatto e fatele raffreddare.

IMG_8773IMG_8820

Nel robot da cucina mettete: le nocciole e le mandorle tostate, la farina e lo zucchero.

IMG_8830

Frullate e poi aggiungete il burro tagliato a cubetti.

 IMG_8838

Frullate fino a quando tutto il burro non sarà ben amalgamato, aggiungeteci poi il tuorlo d’uovo ed un pizzico di sale.

IMG_8841

Frullate e quando l’uovo si sarà ben incorporato con il resto degli ingredienti il vostro impasto è pronto!

IMG_8848

Toglietelo dal robot e lavoratelo per qualche minuto. Formate una palla.

IMG_8858

Formate delle palline. Ricordatevi che devono essere pari! Non fatele molto grandi, perchè in cottura aumentano di dimensione. Mettetele, ben distanziate, su una placca ricoperta da carta da forno.

IMG_8879

Cuocete in forno caldo a 180°C in modalità solo sotto per 15 minuti. Questa tempistica è indicativa in quanto ogni forno è diverso! Appena tirati fuori dal forno non toccateli perchè essendo molto friabili, potrebbero rompersi.

IMG_8893

Nel frattempo che i biscotti si raffreddano, sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente.

IMG_8959

Disponete metà dei vostri biscotti su un piatto.

IMG_8949

Mettete su ognuno un po’ di cioccolato fuso.

IMG_8979

Ricoprite con gli altri biscotti.

IMG_8996

I vostri BACI DI DAMA sono pronti! Metteteli in frigorifero per qualche ora prima di servirli.

IMG_9041

Servite e buon appetito!

IMG_9029

Buone feste!

Per realizzare i BACI DI DAMA ho seguito la ricetta di Benedetta Parodi, (puntata di Cotto e Mangiato del 24 Marzo 2011). Rispetto alla ricetta originale, però, io ho dimezzato le dosi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.