ARROSTO DI VITELLO CON PATATE

INGREDIENTI:
  • 1 pezzo di polpa di vitello (500, 700 g);
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 carota;
  • 1 pezzo di gambo di sedano;
  • un bicchiere di vino bianco;
  • sale;
  • 1 cipolla;
  • 3 patate di media grandezza;
  • Olio;
  • Rosmarino;
  • noce moscata;
  • pepe;
  • un bicchiere e mezzo d’acqua calda.

PREPARAZIONE:

Se fate questo piatto per pranzo, preparate la carne la sera prima, se la fate per cena, preparatelo la mattina. Mettete da entrambe le parti della carne del rosmarino, della noce moscata, del pepe, del’origano ed del sale, poi legatela con dello spago da cucina.

In una padella antiaderente o rivestita di ceramica, mettete un filo d’olio, l’aglio senza l’anima, poi metteteci il pezzo di carne con le spezie che avete preparato precedentemente e giratela così la farete sigillare da tutte le parti, fate questo  a fuoco alto.

Nel frattempo lavata, asciugate e tagliate la cipolla, la carota, il sedano e le patate. Salatele.

In una teglia da forno, mettete un filo d’olio, poi aggiungeteci le verdure, lasciate il centro libero in modo che ci adagerete la carne. Quando sarà bene sigillata da tutte le parti, aggiungete l’arrosto. (se avete quelle pentole che si possono usare sia sui fornelli che nle forno, aggiungete semplicemente le verdure all’arrosto).

Versateci un bicchiere d’acqua e uno di vino.

Cuocete in forno già caldo, a 150°C in modalità solo sotto per 2 ore, fatela arrostire bene qualche minuto in modalità sotto e sopra e se ce ne fosse bisogno anche solo sopra. ccome i forni non sono tutti uguali dovete regolarvi da soli.

Quando la carne sarà cotta, fate la prova forchetta, se quest’ultima entra bene senza fare resistenza, la carne è cotta, lasciatela riposare fuori dal forno, avvolta in carta stagnola o argentata per mezz’ora.

Se le patate non fossero ancora cotte, lasciatele cuocere qualche minuto ancora nel forno, se no lasciatele nel forno spento, così non si raffredderanno.

Trascorsa la mezz’ora, togliete lo spago dalla carne, tagliatela a fette, rimettetela nella teglia con le patate e tenetela in forno spento, al caldo fin quando non la servirete.

La carne rimane molto tenera e le verdure sono molto saporite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.