Torta impossibile cocco e limone – senza burro con olio e meno zucchero

Questa è una torta al cocco speciale: con una consistenza morbida e deliziosa, quasi come un budino.
E’ così originale che farete davvero bella figura!

Gli ingredienti sono pochi e semplici. Di solito i dolci al cocco sono piuttosto calorici, perché il cocco di per sé contiene grassi, perché se ne aggiunge tanto per poterne distinguere il sapore, perché si aggiunge il cioccolato, che tutti adorano col cocco… Ma in questa ricetta se ne usa una quantità minima, il che non guasta, visto che è anche piuttosto costoso.
Come vedrete, l’ingrediente fondamentale è il latte, che viene aromatizzato con il cocco e addensato con un po’ di farina. Anzi, sostituendola con fecola, amido o farina di riso, sarò possibile creare una torta al cocco senza glutine morbida e leggera. E’ senza burro, utilizzando al suo posto l’olio vegetale che preferite.

Si tratta di una ricetta americana, inventata da Donna Hay, un personaggio australiano autore di vari libri e programmi televisivi nel panorama culinario.
Come molte ricette non originarie del nostro continente, si tratta di un dolce diverso dalle nostre torte soffici, basate su un impasto di farina: si crea invece un budino al cocco sodo e goloso.
Infatti è diventata molto popolare sul web, anche nei blog italiani, tra i quali si ripetono le stesse quantità di ingredienti e lo stesso procedimento. L’unica variazione è stata fatta allo zucchero, che anche per i palati più viziati risulta decisamente eccessivo nella ricetta originale, cosa riscontrata in quasi tutti i blog e i commenti.
Ho modificato la ricetta. Il risultato che otterrete sarà un dolce leggero e sorprendente, con un sapore di cocco a cui si unisce il rinfrescante del latte e del limone. Non è troppo dolce, così da non risultare stucchevole e una seconda fetta si mangia volentieri e senza davvero nessun senso di colpa dovuto alle calorie.

Torta cocco e limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFusion

Ingredienti

  • 350 mllatte (Vegetale se preferite)
  • 50 gfarina di cocco (O cocco rapé o cocco essiccato)
  • 50 gfarina
  • 100 gzucchero
  • 40 mlolio vegetale
  • 1uovo
  • 1limone (Due cucchiai di succo e scorza)

Preparazione

  1. 1. Monta un uovo con lo zucchero usando uno sbattitore elettrico.
    2. Aggiungi gli ingredienti liquidi: olio a filo, succo di limone, latte.
    3. Procedi poi coi solidi: farina e farina di cocco.
    4. L’impasto è abbastanza liscio, simile ad una pastella. Versalo in una teglia.
    5. Cuoci in forno a 170°C per mezz’ora o finché la superficie non diventa dorata.

Conservazione

Il dolce si conserva in frigo e si gusta sia a temperatura ambiente sia freddo di frigo, come preferite.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pan di spagna vegan: alternative (con o senza acquafaba) Successivo Cinnamon rolls vegan e pochi grassi