Crea sito

Pasta funghi e crema di pecorino

Oggi ho preparato un piatto veramente godurioso .
Il mio critico gastronomico preferito e diciamo anche un pò di parte , me lo ha promosso, eh già mio marito è la mia cavia preferita …vero che è una buona forchetta e a volte basta poco per renderlo felice ovvero un piatto di pasta ma quando trova a tavola delle cosine diverse si scatena con le recensioni.
Quindi avanti tutta con la prossima ricetta.

primi piatti
  • CucinaItaliana

Ingredienti



  • 150 gpasta (grano duro)
  • 150 gfunghi misti con porcini (surgelati )
  • 4pomodori di Pachino
  • 50 gpecorino grattato
  • 20 gmandorle in scaglie
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo tritato
  • 1/3 cucchiainopeproncino
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazioni


  1. In una padella antiaderente mettiamo abbondante olio uno spicchio di aglio il peperoncino e facciamo andare per un minuto , aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà e mettiamo il coperchio regoliamo di sale

    Nel frattempo puliamo i funghi ( io ho utilizzato i funghi surgelati ) li passiamo sotto acqua corrente altrimenti assorbono troppa acqua ,strizziamo i funghi li tagliamo e li aggiungiamo in pentola con i pachino , facciamo cuocere per 10 minuti.

    Tritiamo a coltello il prezzemolo.

    Mettiamo sul fornello un pentolino piccolo antiaderente con dentro le mandorle a lamelle controllando sempre e girandole per dorarle e renderle leggermente croccanti facendo ATTENZIONE a non bruciarle altrimenti rilasceranno un gusto amaro.

    Prendiamo una casseruola dai bordi alti mettiamo l’acqua per la pasta , quando prende a bollire caliamo la pasta in acqua salata.

    In una ciotolina da bordi alti e stretta tipo bicchiere mettiamo il pecorino e aggiungiamo un paio di cucchiai di acqua di cottura , frulliamo ad immersione fino a raggiungere una consistenza a crema ferma , aggiustiamo con altra acqua di cottura se necessita .

    Scoliamo la pasta e la mantechiamo nella pentola dove ci sono i funghi , prendiamo il piatto fondo sistemiamo al centro 2 cucchiai di salsa al pecorino mettiamo la pasta al centro , ultimiamo con una spolverata di prezzemolo e mandorle .

Variazione

Se non siete amanti del pecorino potete fare una variazione mettendo al suo posto lo stracchino aggiungendo del sale e qualche scorzetta di limone per aggiungere una nota più fresca e mettere al di sopra parmigiano grattato.Pasta pachino e speck

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacookingmamma

Moglie e mamma di una ragazza di 21 anni Appassionata di buon vino e buona cucina , cucino per vedere felici le persone che amo. Adoro viaggiare e scoprire tradizioni e nuovi sapori , amo dai piccoli paesini alle grandi metropoli , l'importante è sentirsi avvolte dall'energia del posto. Sono sempre stata affascinata dalla fotografia , sono sempre a caccia di scatti rubati e non posati perchè è li che riconosci le persone . Lo shopping è il mio tallone d'Achille ...borse , accessori personali e per la casa ...farei follie !