torta salata velocissima pomodoro e taleggio

La torta salata pomodoro e taleggio e’ una ricetta velocissima e facile da realizzare magari per un antipasto sfizioso o per un aperitivo in compagnia.

Il taleggio e’ un formaggio a pasta cruda di latte vaccino dell’alta bergamasca di consistenza molle. Oltre alla polenta si presta a tante ricette tra cui e’ perfetto per le torte salate. Ha sicuramente un odore forte ma il suo sapore e’ dolce.

Oggi ho avuto mille cose da fare e appena arrivata a casa ho cercato di prendere spunto dal mio frigo. Avevo bisogno di una torta salata velocissima perché una cara amica stava arrivando e non avevo molto tempo per cucinare. L’ultima volta le avevo preparato la torta salta con pomodori e harissa e le era piaciuta moltissimo perciò’ anche intenzione di farne una simile ma con sapori più’ italiani. Allora contemplando in mio frigo ho pensato di fare una torta salata che prendesse spunto dalle pizze americane con la crosta farcita ma in versione tutta italiana.

In America e anche in Gran Bretagna sono molte le pizzerie che propongono la crosta farcita ma senza andare lontano anche a Napoli esiste il cornicione ripieno e allora perché’ non fare una torta salata?

Un cuore di pomodori con crosta ripiena una versione romantica della torta salata .Volendo si puo’ anche giocare con la farcitura della crosta. Le sue variante possono essere molte ma la prossima volta provo la crosta farcita di taleggio in modo tale da avere una crosta filante, proprio come quelle americane. Questa volta ho scelto il pesto perché avevo la necessità di modellare la crosta per il cuore.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia
  • 4 cucchiaipesto alla Genovese
  • 5pomodoro cuore di bue
  • 100 gtaleggio
  • 2 cucchiaipecorino romano
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.basilico

Preparazione

  1. Ritaglia u cuore da un rotolo di pasta sfoglia

  2. Disponi il taleggio tagliato a pezzettini

  3. Stendi il pesto con un pennello. Cospargi di pecorino romano

  4. Ricava i twist per la cornice della torta

  5. Disponi le fette di pomodoro sulla base a forma di cuoce e condisci con olio, sale,pepe e basilico. Aggiungi delle gocce di pesto sparse e lungo il bordo

  6. Finisci con il cornicione ripieno ed inforna per 35 minuti 16o gradi forno ventilato

5,0 / 5
Grazie per aver votato!