Crea sito

Patate hasselback (farcite, al forno)

img_20161111_134416

Le patate hasselback sono un piatto tipico della cucina svedese. Sono una golosa variante “a fisarmonica” delle classiche patate al forno. La ricetta tradizionale prevede l’uso del burro e la cottura con la buccia, ma è possibile arricchire le patate con le erbette e i sapori che più si preferiscono. Perfette come contorno e ideali da gustare accompagnate da una salsa, le patate hasselback presentano una crosta saporita e croccante e un caldo cuore morbido al loro interno.  ottime senza necessariamente farcirle con salumi e formaggio. Condite semplicemente con un mix di aromi e una gratinatura di pangrattato e parmigiano, possono essere servite anche come contorno.

Patate hasselback (farcite al forno)

Ingredienti:

  • 4 patate di medie dimensioni (per una cottura omogenea è necessario che le patate siano tutte della stessa dimensione, quelle che ho usato io pesavano circa 200g)
  • 100 g di pancetta (o salumi a scelta)
  • 100 g di scamorza (anche affumicata)
  • una noce di burro, oppure olio extravergine di oliva q.b.
  • sale;
  • erbe aromatiche a scelta (salvia, rosmarino, erba cipollina, timo, prezzemolo)

Procedimento:

  1. Per preparare le patate hasselback cominciate col lavare bene le patate sotto acqua corrente. E’ importante lavarle bene perché nella ricetta le utilizzeremo con la buccia.
  2. Adesso procedete con il taglio che darà il tipico aspetto “a fisarmonica” incidendo le patate per 3/4 e creando fette molto sottili. Per aiutarvi in questo processo potete accostare alla patata un cucchiaio di legno che così andrà a bloccare il coltello nella parte finale del taglio permettendovi di lasciare il fondo della patata intatta.p_20161111_121940
  3. Disponete le patate su carta forno, spennellate con burro fuso e salate.p_20161111_123318
  4. Infornate a 200 gradi per 60 minuti.
  5. Nel frattempo preparate il ripieno tritando le erbe e tagliando a fettine sottili la pancetta e la scamorza.
  6. Trascorso il tempo indicato riempite le patate aiutandovi con le mani per fare spazio tra le varie “pieghe” e inserite, alternando, scamorza e pancetta. ricoprite con il trito di erbe.p_20161111_132117p_20161111_132649
  7. Infornate per altri 5 minuti, giusto il tempo di far dorare la pancetta e scogliere la scamorza.

Non vi resta che gustarle calde! saranno un’esplosione di gusto!

p_20161111_134040

Spero che la mia ricetta vi sia piaciuta, se vi va seguite La cipolla di Wislawa anche su Facebook e su Instagram per rimanere sempre aggiornati, grazie e alla prossima ricetta!

 

Pubblicato da lacipolladiwislawa

Ciao a tutti sono La cipolla di Wislawa, ovvero Olga, studentessa fuorisede, amante dei libri, dei viaggi e del buon cibo da condividere. A casa mia non siamo di molte parole e manifestiamo l'affetto che proviamo gli uni per gli altri cucinando insieme cose buone. Spero, con le ricette di questo blog, di trasmettervi un po' di quell'affetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.