Crea sito

Polpette di merluzzo

Polpette di merluzzo… Non vado molto d’accordo con il pesce, per cui ho cercato di creare un piatto facile e buono che mi riuscisse a far diventare il mio approccio con questo alimento, così tanto nutriente, meno brutto. In tutto ciò, ho pensato anche ai bambini che non sempre sono ragionevoli davanti ad un piatto di merluzzo ed il cui contatto è ancora più duro rispetto al mio. Quindi cos’ho fatto? Ho pensato ad una ricetta che coniugasse il sapore ed il gusto utile ai bambini affinché mangino, senza fatica, questo elemento e la praticità che tanto piace alle mamme, sempre molto impegnate!

Ed allora in basso, tutte le indicazioni per preparare le polpette di merluzzo…

Polpette di merluzzo

Polpette di merluzzo

Ingredienti per circa 20 polpette:

  • 500 gr merluzzo a filetti;
  • 300 gr mollica di pane;
  • 3 uova;
  • sale e pepe q.b.;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • prezzemolo q.b.;
  • peperoncino (facoltativo) q.b.;
  • 200 gr pan grattato;
  • olio girasole q.b.;

Procedimento:

Tritare grossolanamente il filetto di merluzzo. In una padella versare un filo d’olio ed aggiungere lo spicchio di aglio. Farlo Imbiondire. Unire il merluzzo e farlo rosolare. A cottura ultimata aggiungere il sale ed il prezzemolo sminuzzato precedentemente. Fare raffreddare il tutto.

In una terrina sbattere le uova e sbriciolare all’interno di esse, molto finemente, la mollica di pane. Unire il merluzzo, aggiustare di sale e pepe nero (ed anche il peperoncino, qualora si sia scelto di aggiungerlo!) a proprio piacimento. Amalgamare il tutto.

In una pentola dai bordi alti, versare l’olio che deve superare di poco la metà. Mentre sta diventando caldo, si formano le polpette.

Si creano le palline che dopo verranno passate per ben tre volte all’interno del pangrattato, affinché si formi una panatura fragrante e croccante.

Buttare le polpette nell’olio caldo (attenzione a non farlo scaldare troppo, potrebbe bruciarsi!) e tirarle su appena saranno dorate.

N.B. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungere dell’acqua oppure del latte.

Buone Polpette!

La Vostra Cheffa 🙂

P.S. Sono anche su facebook, alla pagina La CheffAzzurra! Vieni a trovarmi anche lì! E se ti piacciono le foto, mi trovi anche su Instagram, al profilo La CheffAzzurra! Poi se vuoi trovare l’ispirazione per un evento importante, entra a far parte di La CheffAzzurra – Il gruppo. Qui troverai tante ricette di tutti i tipi e di tanti autori!

Pubblicato da lacheffazzurra

Calabrese di più di 30 anni, innamorata dell’arte culinaria e della pasticceria! Laureata in Informazione Scientifica sul Farmaco e fresca di diploma presso l’IPSEOA “San Francesco” di Paola (Cs). Condivide su questo blog e sulla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/lacheffazzurra/), tutti gli esperimenti creati da lei, nella sua umile cucina. Prima di pubblicare, però, i suoi piatti passano sotto l’attento scanner del suo compagno e dei suoi familiari che le danno il parere sulla riuscita o meno della ricetta! Passione ed Amore sono gli ingredienti principali che utilizza, perché “la cucina è un’arte, è l’arte di amare!” Cerca La CheffAzzurra anche su Instagram, Twitter e Pinterest.

7 Risposte a “Polpette di merluzzo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.