Crea sito

Pan di marmellata soffice e senza burro

Pan di marmellata… E’ una di quelle ricette preparate per soddisfare due esigenze: la prima: sarebbero venuti a farci visita gli zii del mio compagno ed a me non andava di offrire i soliti mignon; la seconda: proprio il mio compagno, erano giorni che mi stava chiedendo di preparare una crostata con la confettura. Ti devo confessare una cosa, però, io e la frolla non siamo molto amiche (direi quasi conoscenti!), per cui pur di cercare di accontentare lui ed anche le mie simpatie, ho creato questo dolce che nel giro di una settimana ho preparato per ben due volte! E’ talmente soffice e facile da realizzare che anche tu lo preparerai più e più volte!

Ed allora andiamo a vedere come si fa questo pan di marmellata

Pan di marmellata
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 55-60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10-12 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 4 Uova (Medie)
  • 80 g Olio di semi di mais
  • 50 g Latte parzialmente scremato
  • 100 g Zucchero
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Scorza di limone
  • 100 g Confettura di lamponi
  • q.b. Zucchero a velo (Per la finitura)

Preparazione

  1. Foderare lo stampo di un plumcake (medio-grande) con della carta forno e mettere da parte.

    Pesare la farina, unire il lievito e la buccia di un limone e mettere tutto da parte.

    In una terrina inserire le uova e lo zucchero, montarli fino a che non diventino chiari e spumosi. Dopo, aggiungere a filo prima l’olio e continuare a mescolare fino a che non sarà assorbito nell’impasto, poi il latte, anch’esso a filo ed in maniera lenta e quando anche questo sarà assorbito, unire le polveri e la buccia di limone, preparati all’inizio.

    Versare metà del composto nello stampo da plumcake, poi con un cucchiaio stendere uno strato uniforme di confettura di lamponi e chiudere con un ulteriore strato dell’ impasto rimanente.

    Cuocere in forno statico pre-riscaldato a 180°, per 55-60 minuti. Farà fede la prova prova stecchino.

    Una volta cotto, farlo raffreddare su di una gratella e spolverizzare, a piacere, con zucchero.

    N.B. Per un risultato ancora più gustoso, dopo aver versato l’impasto nello stampo, cospargere la parte superiore con dello zucchero semolato, in cottura si creerà una crosticina ancora più gradevole al palato.

    Buon Pan di marmellata!

    La Vostra Cheffa 🙂 

Note

P.S. Sono anche su facebook, alla pagina La CheffAzzurra! Vieni a trovarmi anche lì! E se ti piacciono le foto, mi trovi anche su Instagram, al profilo La CheffAzzurra! Vieni a seguire le mie storie!  Ogni giorno, i retroscena dei miei esperimenti. Poi, se vuoi trovare l’ispirazione per un evento importante, entra a far parte di La CheffAzzurra – Il gruppo. Qui troverai tante ricette di tutti i tipi e di tanti autori!

Pubblicato da lacheffazzurra

Calabrese di più di 30 anni, innamorata dell’arte culinaria e della pasticceria! Laureata in Informazione Scientifica sul Farmaco e fresca di diploma presso l’IPSEOA “San Francesco” di Paola (Cs). Condivide su questo blog e sulla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/lacheffazzurra/), tutti gli esperimenti creati da lei, nella sua umile cucina. Prima di pubblicare, però, i suoi piatti passano sotto l’attento scanner del suo compagno e dei suoi familiari che le danno il parere sulla riuscita o meno della ricetta! Passione ed Amore sono gli ingredienti principali che utilizza, perché “la cucina è un’arte, è l’arte di amare!” Cerca La CheffAzzurra anche su Instagram, Twitter e Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.