Risotto con barbabietole e crema al parmigiano, ricetta di San Valentino

Il risotto con barbabietole e crema al parmigiano è un primo piatto vegetariano romantico e perfetto per la cena di  San Valentino. Le barbabietole conferiscono al piatto un colore intenso ed un sapore dolce e delicato; la crema al parmigiano arricchisce la ricetta con il suo gusto deciso, rendendo il piatto irresistibile. Per la festa degli innamorati servite questa speciale ricetta di San Valentino, adatta anche a chi segue una dieta vegetariana.

Risotto con barbabietole e crema al parmigiano, ricetta di San Valentino

Ingredienti per 2 persone:

  • riso: 120 g
  • barbabietole precotte: 200 g
  • cipolla tritata: 30 g
  • parmigiano grattugiato: 20 g
  • olio e.v.o.: q.b.
  • sale: q.b.
  • pepe nero: q.b

–  per la crema al parmigiano:

  • parmigiano grattugiato: 50 g
  • panna fresca: 100 ml
  • pepe nero: q.b.

Preparazione

Bollire le barbabietole in acqua leggermente salata fino a quando risulteranno abbastanza morbide da essere frullate facilmente. Tenere da parte un po’ d’acqua di cottura delle barbabietole.

Nel frattempo riscaldare un po’ d’olio in una padella capiente e farvi appassire la cipolla tritata, quindi aggiungere il riso e lasciarlo tostare per qualche minuto. Aggiungere gradualmente acqua calda (oppure brodo caldo), mescolando di tanto in tanto, e condire con sale e pepe nero, fino a quasi completa cottura del risotto.

Tagliare le barbabietole a cubetti e frullarle con un po’ della loro acqua di cottura. Aggiungere la crema così ottenuta al riso e mantecare con il parmigiano grattugiato, condendo con sale e pepe nero a piacere. Il risotto con barbabietole deve risultare denso e non liquido per potergli dare un forma ben definita al momento della presentazione.

Procedere alla preparazione della crema al parmigiano. Scaldare la panna in un pentolino su fuoco basso. Aggiungere il parmigiano grattugiato e del pepe nero, mescolando di continuo: in pochi istanti si otterrà una crema densa e deliziosa.

Per realizzare la presentazione come in foto servono un coppapasta circolare piuttosto ampio per il risotto ed uno stampino per biscotti a forma di cuore per la crema al parmigiano; la formina a cuore deve essere più piccola del coppapasta in modo che poi la crema al parmigiano rimanga all’interno del risotto con barbabietole.

Porre il coppapasta su un piatto, versarvi una porzione di risotto, quindi porre lo stampino a forma di cuore al centro del riso e premerlo, eliminando con un cucchiaino il riso contenuto al suo interno. Versare la crema al parmigiano nella cavità a forma di cuore. Eliminare il coppapasta, dopo essersi assicurati che il risotto sia compatto, ed infine eliminare la formina a cuore. Il risotto con barbabietole e crema al parmigiano è pronto per essere servito per la vostra romantica cena di San Valentino.

Precedente Pasta con cavoletti di Bruxelles e pancetta, ricetta primo piatto Successivo Bignè salati a forma di zucca, ricetta antipasto di Halloween

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.