Pasta con cavoletti di Bruxelles e pancetta, ricetta primo piatto

La pasta con cavoletti di Bruxelles e pancetta è un primo piatto sfizioso e saporito, semplice e veloce da preparare. I cavoletti di Bruxelles sono nutrienti e salutari, essendo ricchi di vitamine C e K e contenendo antiossidanti. In questa ricetta ho voluto accostare i cavoletti di Bruxelles con la pancetta perchè i loro sapori si sposano molto bene assieme. Un’altra variante si potrebbe realizzare sostituendo la pancetta con lo speck.

Pasta con cavoletti di Bruxelles, ricetta primo piatto La Bora Bianca

Ingredienti per 2 persone:

  • pasta: 150 g
  • cavoletti di Bruxelles: 250 g
  • pancetta a listarelle o cubetti: 65 g
  • parmigiano grattugiato: 20 g
  • sale: q.b.
  • pepe nero: q.b.
  • olio e.v.o.: q.b.

Preparazione

Pulire i cavoletti di Bruxelles eliminando eventuali foglie esterne rovinate, lavarli sotto acqua corrente e tagliare via la base del torsolo. Cuocere i cavoletti di Bruxelles in acqua bollente salata per 10′. Tenere da parte l’acqua di cottura dei cavoletti di Bruxelles ed utilizzarla per cuocervi la pasta; trasferire i cavoletti di Bruxelles su un tagliere e dividerli in quattro pezzi ciascuno. Scaldare un po’ d’olio in una padella, farvi rosolare la pancetta a listarelle ed aggiungere i cavoletti di Bruxelles, insaporendoli con sale e pepe nero. Aggiungere infine anche il parmigiano grattugiato.

Scolare la pasta leggermente al dente e trasferirla nella padella assieme al condimento, mescolando bene. Impiattare la pasta con cavoletti di Bruxelles e pancetta e servire subito.

Si tratta di un piatto veramente gustoso e per un’ottima variante vegetariana di questa ricetta è sufficiente omettere la pancetta.

Precedente Muffin con gocce di cioccolato, ricetta semplice e veloce Successivo Risotto con barbabietole e crema al parmigiano, ricetta di San Valentino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.