Bignè salati a forma di zucca, ricetta antipasto di Halloween

Cercate una simpaticissima ricetta per un antipasto di Halloween con i fiocchi? Questi bignè salati a forma di zucca fanno al caso vostro: sono realizzati con il parmigiano e ripieni di una crema di formaggio e prosciutto. I vostri ospiti rimarranno stupiti dal sapore delizioso di questo antipasto finger food, oltre che dalla loro accattivante presentazione. Dato che va servito freddo, questo piatto si può preparare in anticipo e conservare in frigorifero fino al momento del consumo. Per questa ricetta mi sono ispirata a quella presente sul sito di GialloZafferano, apportandovi alcune modifiche.

Bignè salati a forma di zucca, ricetta di Halloween

Ingredienti per circa 30 bignè salati:

– per la pasta choux al formaggio:

  • farina: 65 g
  • burro: 50 g
  • parmigiano grattugiato: 40 g
  • acqua: 100 ml
  • uova: 2
  • sale: q.b.
  • colorante arancione in gel per alimenti: q.b.

– per il ripieno:

  • Philadelphia: 125 g
  • prosciutto cotto: 60 g
  • parmigiano grattugiato: 20 g
  • latte: 1 cucchiaio

– per il picciolo delle zucche:

  • Philadelphia: circa 30 g
  • colorante verde per alimenti: q.b.

 

Preparazione

Iniziare preparando i bignè salati al parmigiano. Mettere sul fuoco una casseruola con l’acqua, il burro a pezzetti ed una presa di sale: quando l’acqua iniziera a bollire togliere la casseruola dal fuoco e versarvi la farina setacciata, quindi mescolare velocemente con una frusta in modo che non si formino grumi. Rimettere poi la pentola sul fuoco e mescolare velocemente e vigorosamente sbattendo il composto con un cucchiaio di legno. Dopo qualche minuto il composto risulterà morbido e compatto: trasferirlo in una ciotola capiente e lasciarlo raffreddare del tutto.

A questo punto aggiungere le uova poco alla volta, mescolando con forza con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto omogeneo. Unire poi il parmigiano grattugiato e mescolare bene. Ora bisogna aggiungere il colorante: non si può dare una quantità precisa perchè dipende dal tipo di colorante che utilizzate, dalla marca, etc… Quello che si deve fare è aggiungerne poco alla volta e mescolare bene, ripetendo l’operazione fino ad ottenere il colore desiderato, ossia un bell’arancione.

Rivestire una teglia di carta forno. Porre il composto di pasta choux in una sac à poche con bocchetta liscia e formare i bignè, distanziandoli leggermente gli uni dagli altri.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 220° per 15′ senza aprire il forno durante la cottura. Trascorso questo tempo abbassare la temperatura a 190° e cuocere per altri 7′. A questo punto spegnere il forno ed lasciarvi dentro i bignè per 10-15′ con lo sportello leggermente aperto.

Nel frattempo si può preparare la crema di formaggio al prosciutto cotto. Spezzettare il prosciutto cotto in un mixer da cucina, unendo il Philadelphia e il parmigiano grattugiato e frullare il tutto finemente. Se il composto risultasse troppo denso, diluirlo con un cucchiaio di latte in modo da ammorbidirlo senza però renderlo liquido.

Porre la crema di formaggio così ottenuta in una sac à poche con bocchetta piccola e liscia, praticare un piccolo foro nella parte inferiore di ogni bignè e riempirli.

Adesso bisogna infine realizzare il picciolo delle zucche: mescolare il Philadelphia con il colorante verde fino ad ottenere la tonalità desiderata, dunque mettere il formaggio in una sac à poche con bocchetta piccola e dentellata e realizzare così il picciolo su ogni zucca.

I bignè salati a forma di zucca sono finalmente pronti. Si possono gustare subito, e in questo caso il bignè sarà ancora “croccante”, oppure conservare in frigorifero fino al momento del consumo per rendere il bignè più morbido. Buona cena di Halloween!

Precedente Risotto con barbabietole e crema al parmigiano, ricetta di San Valentino Successivo Mummie di salsiccia, ricetta antipasto di Halloween

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.