Crea sito

ZELTEN

Lo zelten è un tipico dolce di origine trentina a base di frutta secca.
Il suo nome deriva dal tedesco “selten” che significa “qualche volta”, ad indicarne la preparazione soltanto in determinate occasioni,quelle invernali e natalizie per di più,quando è più facile trovare la frutta secca.Questo dolce già nel Settecento era presente in svariati manuali e libri di cucina,anche se oggi è ufficialmente entrato a far parte della tradizione del Trentino Alto-Adige.Di questo famoso dolce esistono numerose varianti,con più o meno frutta secca e canditi,ma se c’è una cosa che mette d’accordo tutti è la sua bontà…

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo1 Minuto
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni5/6 persone
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

  • 400g farina 00
  • 200 g burro
  • 60g zucchero
  • 1 bustinalievito di birra
  • 2 bicchierilatte
  • 1 bicchierinorum
  • 155 gfichi secchi
  • 100 guva sultanina
  • 70 gcedro candito
  • 1uovo
  • q.b.mandorle intere spellate
  • q.b.pinoli
  • q.b.gherigli di noci
  • q.b.sale
  • zucchero a velo
Ammollate l’uvetta e i fichi secchi tagliati a pezzettini nel rum.Impastate la farina con lo zucchero,il lievito,un pizzico di sale e il burro creando una sorta di sabbiatura.Aggiungete il latte tiepido,l’uovo e impastate per circa 10 minuti.Ora unite i fichi e l’uvetta scolati e il centro candito.Continuate ad impastare fino a che gli ingredienti non si saranno ben uniformati all’impasto,stendetelo in una tortiera del diametro di circa 23 cm imburrato e foderato con carta forno.Decoratelo con le mandorle,le noci e i pinoli che dovranno essere pressati leggermente sulla superficie. Lasciatelo lievitare nel forno spento con la luce accesa per almeno 1 oretta. Infornatelo per i primi 20/25 minuti a 150 C successivamente per altri 10/15 minuti a 180 C per fargli prendere un bel colore.Appena uscito dal forno spennellatelo con del latte e completatelo con poco zucchero a velo.
/ 5
Grazie per aver votato!