TORTA di MELE e FARINA di PISTACCHIO

Il mio amore per la torta di mele è risaputo, mi ricorda tanto la mia infanzia quando nonna la preparava; ma è da grande però che sono riuscita a farmi dare la sua ricetta e la conservo gelosamente, molto gelosamente…

Dopo aver replicato tante volte e mangiato sempre con grande piacere la sua torta, anche se, vi confesso che non è mai venuta buona come l’originale, ho deciso di apportare una piccola variante a un dolce già così perfetto, la farina di pistacchio: mele e pistacchi, un connubio vincente!!

Durata della torta: meno di due giorni e ho detto tutto!!

E a voi, cosa ricorda la torta di mele?

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per uno stampo a cerniera 18 cm

3 uova
1 bicchiere zucchero
1/2 bicchiere olio di semi di girasole
200 g farina per torte e biscotti
100 g fecola di patate
100 g farina di pistacchi
1 bustina lievito per dolci
3 mele
q.b. latte di avena
zucchero a velo

Passaggi

1. Con una frusta elettrica sbattiamo le uova. Quando diventano spumose uniamo lo zucchero e continuiamo a sbattere. Aggiungiamo l’olio di semi, la farina, e la fecola setacciate. A questo punto rendere il composto più morbido aggiungendo poco latte per volta.

2. Uniamo anche la farina di pistacchio tenendone da parte una manciata per decorare e il lievito anche questo setacciato.

3. Tagliamo una mela a pezzetti e uniamola all’impasto.

Tagliamo le altre mele a fettine.

4. Versiamo il composto in uno stampo a cerniera foderato con carta forno.

5. Completiamo la superficie con fettine di mela, la farina di pistacchio e poco zucchero per creare una bella crosticina.

6. Inforniamo a 190 C per circa 55 minuti. Ricordiamoci di fare la prova dello stecchino.

7. Lasciamo raffreddare la torta, sformiamola e decoriamo con zucchero a velo.

La torta di mele e farina di pistacchio è pronta!!

/ 5
Grazie per aver votato!