Crea sito

Tiella a modo mio

Misto tra terra e mare con un pizzico di piccante. Una vera bontà

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per questa ricetta ti occorrerà:
  • 200 mlacqua (tiepida)
  • q.b.Sale fino
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva (colmi)
  • 300 gFarina 00 (puoi usare anche solo questa)
  • 200 gFarina Manitoba
  • 20 gLievito di birra fresco

Condimento

  • 2 kgPolipi Puliti
  • 300 gPomodorini
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Peperoncino (a piacere)
  • 300 gOlive (Snocciolate)
  • gSale fino

Strumenti

Gli strumenti che vi occorrono sono:
  • 2 Teglie 24 cm
  • Mattarello
  • Ciotola
  • Bilancia
  • Caraffa
  • Tagliere

Preparazione

Una volta che hai preparato tutto, allaccia il grembiule e inizia
  1. Per prima cosa in un pentolino fai riscaldare appena appena l’acqua. Deve essere tiepida. Versare nella ciotola, possibilmente di vetro, l’acqua tiepida, il lievito, l’olio e il sale. Mescolare per bene fino a quando il lievito non si è sciolto completamente.

  2. Aggiungi piano piano la farina e impasta. Appena tutta la farina si è incorporata bene, forma una palla e mettila a riposare in una ciotola coperta con pellicola per circa 1 ora- fino al raddoppio-

  3. Nel frattempo porta ad ebollizione una pentola con abbondante acqua e un pizzico di sale. Pulisci il polipo- ovviamente puoi usare anche le seppie- e appena l’acqua ha iniziata a bollire immergicelo dentro. controllalo di tanto in tanto per circa una 30 di minuti. Una volta cotto, scola per bene e taglia a pezzettini.

  4. A questo punto snocciola le olive, taglia i pomodorini e trita un pò di prezzemolo. Unisci a questi ingredienti il polipo, condisci con olio, aggiungi se serve un pò di sale e se ti piace il pomodorino. Mescola per bene e metti a macerare, fino a quando l’impasto non è pronto.

  5. appena l’impasto è pronto dividilo in 4 parti. Prendi una parte e inizia a stendere aiutandoti con il mattarello. Deve essere fina. Ungi la teglia e inserisci la pasta che precedentemente hai steso. Adagiala piano piano sulla teglia, elimina la pasta in eccesso. Inserisci il ripieno. Mettilo in modo che prende tutta la teglia. Adesso stendi in pezzo di sopra facendo la stessa cosa.

  6. Una volta coperta, aiutandoti con una forchetta inizia a bucherellare. ungiti la mano con un pò di olio e passalo delicatamente sulla sfoglia. Questa teglia è pronta adesso puoi fare la stessa cosa con l’altra. L’importanza sta nel farla sottile.

  7. Quando entrambi le teglie sono pronte, coperte e bucherellate infornale a ventilato 180° per circa 25/30 minuti. Ovviamente dipende dal tuo forno. Una volta cotta adagiala su di un taglier e buon appetito..,

Si mantiene tranquillamente morbida per 3/4 giorni conservandola in frigorifero.

Gli ingredienti possono anche variare. Per esempio puoi farla con spinaci e prosciutto cotto, con scarola e olive, con broccoli e salsiccia. Ti puoi divertire come credi. In cucina si può variare. Ricorda che i gusti sono soggettivi, non tutti abbiamo gli stessi quindi puoi modificare come credi.

Se questa ricetta ti è piaciuta ne sono molto contenta, perchè ritornerai alla prossima. Ma comunque vada è un piacere aver condiviso questa ricetta con te.

Con Amore

4,1 / 5
Grazie per aver votato!