Crea sito

Patate a vapore

Quante di voi hanno sentito dire che le cose a vapore erano insipide? Io ho sempre sentito dire così ma, mi sono trovata costretta a doverle mangiare e vi dirò che mi sono ricreduta. Ad oggi ci faccio di tutto. Se vuoi anche tu non ti resta che provare per credere. Andiamo

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per questa ricetta ti occorrono:
  • 1 kgpatate
  • 3 fogliesalvia
  • q.b.sale
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione

Ora inizia:
Per prima cosa lava le patate e sbucciala.
  1. 1- Riempi una ciotola con dell’acqua aggiungi un pò di sale e lasciale riposare 5/10 minuti.

  2. 2- Trascorso il tempo risciacqua le patate e taglia a pezzetti

  3. 3- Condisci le patate con l’olio e il sale mescolando per bene.

  4. 4- Dopo aver lavato le foglie di salvia fresche iniziala a tritare grossolanamente

  5. 5- Trasferisci il tutto nel cestello della vaporiera elettrica, disponile per bene, chiudi con il coperchio e aziona.

  6. 6- Seleziona il programma della tua vaporiera e inizia a cuocere.

    7- Passato il tempo facendo attenzione a non scottarti posiziona le patate in un piatto, aggiungi a crudo un altro filo d’olio, e aceto se ti piace, aggiusta di sale e servi calde.

/ 5
Grazie per aver votato!