Crea sito

Coniglio ripieno

Stanca di mangiare le solite cose? Allora questa ricetta farà al caso tuo. La carne non risulterà secca ma gustosa che si scioglie in bocca.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni5 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per questa ricetta ti occorre:
  • 1Coniglio intero
  • 1Cipolla
  • q.b.Erbe aromatiche (Rosmarino- salvia- prezzemolo- timo)
  • 300 gPancetta fettine
  • 1 bicchiereVino bianco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichiSale

Per la macerazione

  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • ramettiErbe aromatiche
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichiSale

Preparazione

Per prima cosa lava il coniglio lascialo intero.
Mettilo in una scodella con un pò di vino, olio, sale, cipolla e erbe aromatiche. Lascialo macerare per circa 2 ore. Nel frattempo preparati gli ingredienti per il ripieno. Trascorso il tempo metti nel coniglio, una parte del misto di erbe che servono per dar sapore, una parte della pancetta e un pò di cipolla. Sistema all’interno e aggiungi un pochino di sale. Aiutati con lo spago per chiudere il coniglio. Lega prima al centro e poi le zampe. Adagialo pian piano nella teglia e condisci con le restante erbe tritate, cipolla, olio, vino e il restante della pancetta. Ungilo per bene prima da sotto e poi da sopra. Chiudi la teglia con il coperchio o con la carta d’alluminio e metti in forno ventilato 200° per circa 40/50 minuti. Controllalo ogni tanto e se occorre aggiungi un goccio d’acqua. Prima di servirlo aiutati con la forbici e taglialo a pezzetti. Servi con il liquido che ti è rimasto nella teglia.
Ora non ti resta che provarlo.
Buon appetito con il cuore.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!