VITELLO IN FRICANDO’

Il vitello in fricandò è un piatto lombardo molto buono.
Ci sono vari modi di cucinarlo e, come spesso succede, ci sono piccole differenze tra le varie ricette, tutte valide e buone.
Questa ricetta  è di  “Le regioni in Tavola” di   A Tavola.

vitello in fricando

VITELLO IN FRICANDO’ 

Ingredienti per 4-6 persone:
1 kg di noce di vitello o altro taglio da arrosto
100 g di prosciutto crudo a fette
1 bicchiere di vino bianco secco
1 cipolla – 1 carota – 1 pezzetto di sedano
un po’ di prezzemolo
1 noce di burro
2 chiodi di garofano
sale e pepe

Preparate tutti gli ingredienti.
Lavate e asciugate la carne. Lardellatela con le parti grasse del prosciutto (fate delle piccole incisioni nella carne e metteteci dei pezzettini di grasso).
Sbucciate la cipolla e steccatela con i chiodi di garofano.
Mondate carota e sedano, poi affettateli grossolanamente.
Tritate il prosciutto e rosolatelo a fuoco basso con il burro e la cipolla intera.

Unite la carne e rosolatela uniformemente, ci vogliono alcuni minuti.
Aggiungete la carota, il sedano, il prezzemolo, il vino e  fatelo sfumare molto bene. Salate e pepate.
Dopo cinque minuti aggiungete un bicchiere  di acqua calda, mettete il coperchio e fate cuocere per circa 1 ora e 1/2.
Per controllare la giusta cottura della carne è molto utile il termometro per alimenti, in mancanza pungete la carne nella parte più spessa: se esce un liquido chiaro la carne è cotta.

Durante la cottura girate ogni tanto l’arrosto e aggiungete, se necessario, un po’ d’acqua o brodo vegetale.

A cottura ultimata mettete la carne su un tagliere, copritela con un foglio di alluminio e lasciatela riposare per una decina di minuti.

Eliminate i chiodi di garofano dalla cipolla, frullate il fondo di cottura e riscaldatelo.

Affettate l’arrosto e servitelo  con la salsa bollente a parte.

Arrosto al vin santo
Arrosto di vitello alle noci
Arrosto di reale di vitello

Ciao.

Facebook

Precedente CIPOLLINE AL FORNO - RICETTA CONTORNO SEMPLICE Successivo PLUMCAKE DI ZUCCA, MELE E NOCI, ricetta dolce senza burro

Un commento su “VITELLO IN FRICANDO’

Lascia un commento