Crea sito

UNA TORTA PER IL BLOG

Una torta per il blog.
Per festeggiare un blog di cucina che torta preparare? Ma una bella pentola piena di tortellini! E’ stato impegnativo, ma ne è valsa la pena.

Una torta per il blog

UNA TORTA PER IL BLOG

La torta è per 10-12 persone.
Per il pan di Spagna:
7  uova
150 g di farina 00
100 g di fecola
1 cucchiaio raso di lievito
3 cucchiai di acqua
230 g di zucchero
1 cucchiaino di vaniglia o l’interno di un baccello
1 stampo di 24-26 cm di diametro

per decorare:
200 g di cioccolato fondente
1 panetto di marzapane da 250 g
50 g circa di zucchero a velo
cacao
alcuni stuzzicadenti
mini cioccolatini o pezzettini di marrons glacés

per la pasta brisè:
100 g di farina
50 g di burro
30 g di acqua gelata
sale

per la crema:
2 uova
200 g di mascarpone
1 moka da sei di caffè
2 o 3 cucchiai di zucchero

Per primo si prepara il pan di Spagna che una volta cotto deve riposare per circa dieci ore.
Foderate lo stampo con carta da forno bagnata e strizzata.
Riscaldate il forno a 180-200 °C.
Mescolate farina, fecola e lievito.

1) Incominciate montando gli albumi, dopo qualche minuto aggiungete un cucchiaio di zucchero e continuate finché non saranno ben fermi.
Frullate i tuorli con il rimanente zucchero, l’acqua e gli aromi per almeno 10-12 minuti, devono triplicare di volume, poi unite gli albumi con un movimento dal basso verso l’alto.
Aggiungete la farina passandola da un passino, sempre con il solito movimento dal basso verso l’alto.
La torta deve cuocere per circa 25-30 minuti. Fate la prova stecchino, se esce asciutto la torta è cotta.

2) Preparate una pasta brisè impastando a mano o con il mixer da cucina il burro freddo a pezzettini con la farina e sale finché otterrete delle grosse briciole, a quel punto aggiungete l’acqua gelata, poca alla volta e cercate di ottenere un impasto morbido con il burro non perfettamente incorporato: è meglio se rimane a grumetti.
Avvolgete la pasta brisè  nella pellicola per alimenti e fatela riposare in frigorifero per un’ora.

*******

Preparate due rotolini con la pasta brisè, appiattiteli leggermente e, aiutandovi con un cucchiaio di legno come modello, ritagliate due cucchiai. E’ meglio prepararne due, per prudenza… sono fragili!
Cuoceteli per circa 15 minuti a 200°C in forno preriscaldato.

torta per il blog

3) Lavorate il marzapane con lo zucchero a velo, poi con una piccola parte fate tre rotolini, piegateli e mettete gli stuzzicadenti. (foto).

4) Stendete il marzapane rimasto, ritagliate dei dischi, farciteli con un  cioccolatino o marrons glacèes e piegateli come si fa con i tortellini.

 4) Tagliate la parte superiore della torta: diventerà il coperchio.
Scavate il pan di Spagna e conservate i pezzi tolti (foto), sistemate il marzapane come nella foto: lateralmente sulla torta e nel centro del coperchio

6) Sciogliete a bagnomaria tiepido il cioccolato.
Spennellate con il cioccolato la torta internamente, esternamente, il coperchio e i manici di marzapane e lasciate asciugare.

7) Frullate gli albumi con un cucchiaio di zucchero, poi montate i tuorli con il resto dello zucchero: devono raddoppiare di volume.
Mescolate i tuorli con il mascarpone, poi aggiungete gli  albumi.
Preparate il caffè, zuccheratelo un po’ e lasciatelo intiepidire.

torta per il blog

8) Farcite la pentola con strati alternati di crema e pan di Spagna bagnato leggermente nel caffè, fino a riempirla.
Sistemate i ravioli, il cucchiaio, infine mettete il coperchio.
Sporcate leggermente la pentola con il cacao, per creare effetto pentola di coccio vecchio!

Ciao!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

16 Risposte a “UNA TORTA PER IL BLOG”

  1. Mamma mia che goloseria…
    Fantastica… non ho altre parole x commentare….
    Seguo sempre le tue ricette … spesso tento di copiarle.. ma qs. é troppo anche per un pasticciere provetto.
    MITICA!!!!!
    a prest o
    .. in attesa di nuove pubblicazioni golose…

  2. Da dove si comincia a mangiare questa torta…è talmente bella che io non la mangerei !!! ahahahah 🙂
    Comunque complimenti ci vuole fantasia, pasienza e capacità x realizzare una cosa del genere. Brava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.