TORTINO AL GROVIERA E MELE

Tortino al groviera e mele, abbinamento molto gradevole, può essere un antipasto (ma anche un secondo), buono e semplice da preparare.
I tortini si possono anche surgelare, da crudi, e cuocerli poi quando serve senza prima scongelarli. In questo caso il tempo di cottura aumenta da 25 minuti a 35 circa.
Avere una riserva di tortini pronti può essere molto pratico. 

Tortino al groviera e mele

TORTINO AL GROVIERA E MELE

Ingredienti per 6/7 tortini:
100 g di groviera grattugiato
30 g di pecorino grattugiato
1 grossa mela acidula
3 uova
60 g di farina 0 setacciata
200 g latte
sale
burro e pane grattugiato per gli stampini

Preparatevi tutti gli ingredienti che vi serviranno per questa ricetta.
Preriscaldate il forno a 180-200°C.
Imburrate e spolverizzate con del pane grattugiato gli stampini, capovolgeteli per eliminare il pane in eccesso.

Sbucciate la mela, tagliatela a pezzetti.
Frullate le uova con la farina, il latte e un pizzico di sale.
Aggiungete prima i due formaggi e mescolate per incorporarli, poi le mele.
Distribuite l’impasto negli stampini e infornate per circa 20-25 minuti, 30-35 se surgelati: il tempo di cottura  dipende dalla grandezza degli stampini e dal vostro forno.
A fine cottura devono risultare gonfi e dorati, intiepidendosi si ridimensionano un po’ ma è previsto.

Una volta cotti lasciateli intiepidire leggermente prima di sformarli (ma potete anche lasciarli negli stampini), poi serviteli magari con un’insalata che vi piace.

Tortini al pesto con cuore di mozzarella

Sformatini di ricotta e patate

Sformatino di parmigiano con crema di broccoli

Sformatini alle erbe provenzali

Tortini al gorgonzola, noci e pere

Tortino pecorino e amarene

Ciao.

Questa ricetta è di Isabel Brancq-Lepage nel suo bel libro: Tutti pazzi per… i tortini salati!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.