TORTINI PECORINO E AMARENE

Tortini pecorino e amarene, molto buoni e facili da preparare. Il sapore piccante del pecorino abbinato al dolce delle amarene crea un contrasto davvero gradevole. Possono essere un antipasto oppure un secondo.
I tortini si possono anche surgelare, da crudi, poi cuocerli senza scongelarli quando serve. In questo caso aumentate di circa 10 minuti il tempo di cottura.

Tortini pecorino e amarene

TORTINI PECORINO E AMARENE

Ingredienti per 6/8 tortini:
100 g di pecorino saporito
3 uova
amarene sciroppate o marmellata di amarene
60 g di farina 00
200 g di latte
sale
pane grattugiato e burro per gli stampini

Preparatevi tutti gli inredienti che vi serviranno per la ricetta.

Preriscaldate il forno a 180-200°C.
Imburrate e spolverizzate con del pane grattugiato gli stampini, capovolgeteli per eliminare il pane in eccesso.

Frullate le uova intere con una frusta a mano, poi aggiungete la farina e incorporatela.

Riscaldate il latte. Fuori dal fuoco aggiungete il pecorino grattugiato e mescolate per farlo sciogliere.

Versate un po’ alla volta il latte e pecorino sulle uova e farina, mescolate finché l’impasto diventerà omogeneo. Salate legermente.
Distribuite l’impasto negli stampini, inserite due amarene oppure un cucchiaio di marmellata di amarene.
Infornate i tortini e fate cuocere per circa 25 minuti. Una volta cotti lasciateli intiepidire leggermente prima di servirli.

Tortini al pesto con cuore di mozzarella

Ciao.

Questa ricetta è di Isabel Brancq-Lepage nel suo bel libro: Tutti pazzi per… i tortini salati!

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

 

 

Precedente CIAMBELLA ZEBRATA COTTA IN PENTOLA Successivo TOAST FARCITI

Lascia un commento